Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Pugni e calci al controllore, sassate al treno

28 Agosto 2016

author:

Bolzano. Pugni e calci al controllore, sassate al treno

Tre ragazzi sorpresi senza biglietto era sta ti fatti scendere a Gargazzone

Quattro ragazzi sono seduti uno accanto ieri mattina all’altro sul treno regionale Bolzano –Merano delle h.5,47. Il capotreno chiede loro di esibire il biglietto per il normale controllo. Uno esibisce la tessera ABO+, gli altri tre sono sprovvisti di biglietto. Uno dei tre irregolari è minorenne e per questo non può essere costretto ad abbandonare il convoglio, ma gli altri due sì. Tuttavia, poiché sono in gruppo – si tratta verosimilmente di pendolari e non di studenti perché ora le scuole sono chiuse – tutti e quattro scendono a Gargazzone, dove avrebbero potuto salire sul convoglio proveniente da Merano in direzione Bolzano e che si ferma in questa stazione.

Ma mentre sta arrivando il treno si scatena il putiferio. I quattro cominciano a scatenare pugni e calci al treno in partenza per Merano mentre su quello in arrivo lanciano sassi raccolti dai binari e spaccano i finestrini. Il capotreno di questo convoglio scende dal treno e tenta di placare i quattro infuriati. Invece lo feriscono, tanto che a Bolzano ha dovuto recarsi al Pronto Soccorso per essere medicato.

I quattro si sono dileguati , ma grazie alle riprese delle telecamere di videosorveglianza del treno diretto a Merano si spera di poterli identificare.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *