Val Ridanna. Alpinista muore dopo aver battuto la testa sulla roccia

15 Luglio 2016

author:

Val Ridanna. Alpinista muore dopo aver battuto la testa sulla roccia

Stava per raggiungere il rifugio Vedretta Pendente e poco prima di raggiungerlo è scivolato

Un alpinista germanico di 54 anni è morto durante un’escursione in Val Ridanna. L’alpinista voleva raggiungere il rifugio Vedretta Pendente a quota 2586 m con un compagno d’escursione. Difatti si era diretto verso il rifugio e a poco prima di raggiungerlo, è scivolato e ha battuto il capo su una roccia. Immediatamente è giunto sul luogo dell’incidente un elicottero, ma l’alpinista è deceduto sul luogo dell’incidente per via delle gravi ferite riportate.