Cultura & Società Ultime Notizie

Grande visibilità per l’Alto Adige: l’Alpen-Radtour dal Chiemsee al Lago di Garda

28 Maggio 2016

author:

Grande visibilità per l’Alto Adige: l’Alpen-Radtour dal Chiemsee al Lago di Garda

Che cosa accomuna Peter Fill, Roland Clara e Roland Fischnaller, oltre alla neve? L’Alpen-Radtour! I tre, assieme ad altri volti noti dello sport altoatesino e ai vertici di IDM, accompagneranno i partecipanti durante le tappe altoatesine del tour cicloturistico non competitivo che il 29 maggio partirà dal Chiemsee in Baviera e, attraversando l’Alto Adige, il 5 giugno raggiungerà il Lago di Garda. Lo scopo della manifestazione, coordinata sul versante altoatesino da IDM Alto Adige su incarico dell’Euregio e della Provincia di Bolzano, è quello di far conoscere meglio le regioni alpine, promuovendone le peculiarità. Lungo tutto il tragitto i partecipanti saranno accompagnati dai conduttori televisivi Marc Pircher e Sonja Weissensteiner, rispettivamente delle emittenti Österreichischer Rundfunk (ORF) e Bayrischer Rundfunk (BR). Una sicura e massiccia promozione turistica per le zone dell’Alto Adige lungo il percorso.

La visibilità all’estero generata dal tour sta alla base del coinvolgimento di IDM. La manifestazione, infatti, percorrendo soprattutto strade provinciali e piste ciclabili, renderà riconoscibili meravigliosi luoghi del nostro territorio e permetterà di conoscere la storia, le tradizioni, la natura e la cultura locali. Inoltre l’Alpen-Radtour sarà seguito costantemente dalle emittenti Bayrischer Rundfunk (BR) e Österreichischer Rundfunk (ORF), che ritrarranno sia le fatiche dei cicloturisti, sia le soste. In Alto Adige il gruppo si fermerà al Brennero, a Vipiteno, Bressanone, Bolzano, Merano e a Caldaro e in ciascun luogo parteciperà a delle iniziative interessanti. Le tappe altoatesine del tour vedranno anche alcuni ciclisti d’eccezione; diversi sportivi altoatesini pedaleranno assieme ai cicloturisti per un tratto di percorso. Ta loro gli sciatori Peter Fill, Patrick Thaler e Roland Clara; i biatleti Lukas Hofer e Karin Oberhofer; gli slittinisti Greta Pinggera, Florian Clara e Patrick Pigneter, nonché lo snowboarder Roland Fischnaller. Non saranno coinvolti soltanto sportivi locali; infatti anche i vertici di IDM si uniranno al gruppo con il presidente Thomas Aichner e il direttore Hansjörg Prast, che parteciperanno rispettivamente alla seconda e alla terza tappa altoatesina.

La manifestazione potrà essere seguita in tv, alla radio, online e sulla carta stampata e il 9 luglio le due emittenti trasmetteranno in prima serata un programma di 90 minuti sul tour ciclistico a cavallo delle Alpi. Entrambe le emittenti invieranno addirittura due conduttori che percorreranno il tragitto assieme agli altri partecipanti. Il cantante e musicista austriaco Marc Pircher accompagnerà il gruppo in bici. Sonja Weissensteiner, presentatrice e cantante nata e cresciuta in Alto Adige, sarà al lavoro per Bayrischer Rundfunk e presenterà le regioni attraversate, le specialità locali, la musica tipica e incontrerà delle interessanti personalità locali, seguendo il gruppo a bordo di un oldtimer. «Per la regione turistica Alto Adige l‘Alpen-Radtour è un’ottima occasione di essere per un’intera settimana su due dei nostri mercati di riferimento con un messaggio gradevole e sostenibile – per di più attraverso due canali importanti, che godono di grande considerazione tra i nostri potenziali turisti» affermano il presidente di IDM Thomas Aichner e il direttore Hansjörg Prast.

Circa 160 persone prenderanno parte al viaggio che, passando per il Tirolo e l’Alto Adige, le porterà dalla Baviera al Trentino. I ciclisti arriveranno in Alto Adige il 2 giugno e, dopo un primo momento di benvenuto al Brennero, potranno gustare il pranzo a Vipiteno. Gli appassionati di bicicletta raggiungeranno poi Bressanone, dove pernotteranno. Lì sarà offerto loro anche un intrattenimento serale con la band altoatesina “Lemon Dukes”. Il giorno successivo si partirà per Merano, per poi proseguire alla volta di Bolzano non senza essersi ristorati in Piazza Terme. A Bolzano i partecipanti assaporeranno una serata all’insegna dei tre tempi con l’iniziativa “Alles Walzer” in Piazza Walther. Dopo aver dormito e fatto un giro extra nel centro storico, il tour in bicicletta toccherà il Lago di Caldaro; da lì, ristorati da un buon pranzo, i partecipanti proseguiranno verso il Lago di Garda, dove il tour si concluderà il 5 giugno. Il tragitto percorrerà esclusivamente strade statali, provinciali e piste ciclabili, sulle quali i partecipanti viaggeranno in un gruppo assistito e compatto.

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *