Politica Ultime Notizie

Bolzano. Artioli, candidata sindaco

24 Marzo 2016

author:

Bolzano. Artioli, candidata sindaco

Bolzano. Artioli, candidata sindaco

Più sicurezza con i militari in strada propone la consigliera provinciale Elena Artioli che lancia la sua candidatura a sindaco

BOLZANO. Difendere la popolazione dagli attacchi terroristici impiegando l’esercito in strada. È questa la proposta di Elena Artioli, candidata sindaco a Bolzano, che chiama a raccolta le forze di stanza proprio nel capoluogo. “L’attuale contesto europeo – scrive in una nota – sta cambiando lo scenario geopolitico nel quale è inserita anche la nostra piccola provincia. Siamo obbligati a garantire una maggiore presenza di controlli garantendo la libertà dei nostri cittadini. Il mio team ha preso dei contatti con le istituzioni italiani per impiegare i nostri militari. Basta, infatti, richiedere il servizio proposto dal progettoStrade Sicure promosso da Esercito Italiano”. Sull’argomento è stata presentata un’interrogazione in consiglio provinciale dalla stessa Artioli diretta al presidente Arno Kompatscher per comprendere anche la sua opinione”. Nel programma c’è anche un intervento per la polizia municipale. “Istituirò un corpo specializzato nella gestione della sicurezza e dell’ordine pubblico”.

L’operazione Strade Sicure occupa su tutto il territorio italiano un contingente limitato di uomini. Sono 4.800, infatti, i militari impegnati nel paese per una missione che è stata pensata per consentire ai soldati di mettersi a disposizione in casi di particolare necessità. Fino adesso, per esempio, sono stati richiesti da Milano per Expo 2015 e Roma per il Giubileo della Misericordia.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *