Politica Ultime Notizie

La Giunta Provinciale approva il Piano 2016 del Servizio giovani in lingua italiana

19 Gennaio 2016

author:

La Giunta Provinciale approva il Piano 2016 del Servizio giovani in lingua italiana

Fornire ai giovani strumenti e competenze per aiutarli a inventare nuove forme di relazioni sociali, nuovi modi di esprimere la solidarietà, di vivere le differenze: è questo l’obiettivo del Piano 2016 del Servizio giovani di lingua italiana della Provincia, approvato oggi dalla Giunta su proposta dell’assessore Christian Tommasini. Previste varie tipologie di finanziamento.

“Le parole chiave del Piano annuale sono cittadinanza attiva, passioni giovanili, mobilità giovanile, imprenditoria giovanile nel settore culturale, Euregio, memoria, impegno civile”, sintetizza l’assessore Tommasini. Il Piano vuole inoltre avvicinare i giovani all’Europa e all’Euregio con interventi per migliorare la conoscenza delle istituzioni europee e agevolare l’accesso delle organizzazioni giovanili ai fondi europei.

Il Piano 2016 del Servizio giovani del Dipartimento cultura italiana prevede varie tipologie di intervento, dal contributi per acquisto di arredi e attrezzature fino alla promozione dell’attività ordinaria delle organizzazioni giovanili. Inoltre viene incentivata e finanziata la progettualità attraverso 3 call su altrettanti tematiche: progetti che creano strumenti per rendere i giovani protagonisti attivi nella società (mutamenti economici, globalizzazione, diversità di culture), progetti che incentivano creatività e passioni (linguaggi espressivi e artistici), progetti che avviano i giovani al volontariato e alla solidarietà.

Il Piano, sottolinea Tommasini, “vuole anche introdurre strumenti per mettere in contatto la creatività giovanile con il mondo del lavoro attraverso percorsi di promozione dell’imprenditorialità giovanile, con particolare riferimento alle Partite IVA in rapida crescita tra i giovani.” Si pensa a bandi tematici rivolti a giovani che hanno idee innovative che possono svilupparsi in progetti di impresa. Tra le spese dirette della Provincia nel 2016, il Piano del Servizio giovani italiano prevede pubblicazioni per promuovere la progettualità delle organizzazioni e la redazione di un bilancio sociale che racconti l’impatto sul territorio dell’attività delle associazioni giovanili.

Foto/copyright Ufficio Stampa Prov. di Bolzano

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *