Cultura & Società Ultime Notizie

Buongiorno Südtirol School Project

21 Dicembre 2015

author:

Buongiorno Südtirol School Project

Il quotidiano si presenta ai giovani, partendo dalle scuole, nel mondo globalizzato e sempre online i media hanno la necessità di auto-aggiornarsi continuamente, tutto è liquido ed in movimento. Le notizie necessitano di continui upgrade, per non risultare già vecchie in pubblicazione. Buongiorno Südtirol ha un taglio moderno e poliedrico, non si occupa solo di cronaca provinciale. La scrittura di un giornale online è diversa, in parte evoluta e deve rispondere ad esigenze di lettura particolari: tablet, smartphone e quant’altro. Lunghezza dei periodi, sintassi e ricerca dei vocaboli sono studiati ad hoc, devono essere freschi ma allo stesso tempo adatti anche ai palati più esigenti. La rivoluzione copernicana della rete porta ad un ventaglio continuo di collaboratori, articolisti, etc. Dalla notizia nuda e cruda all’articolo culturale, geopolitico o tecnico il giornale deve rispondere alla rete. I social poi fanno il resto. Specialmente i giovani, leggono articoli di vario taglio riferendosi al mondo social. Su questo punto verte il nostro progetto, carpire notizie, rielaborarle ed infine scriverle con un taglio fresco, competente ed interessante. Il lavoro linguistico è particolare e può essere interessante per comprendere al meglio l’uso professionale della lingua italiana (o tedesca). Nella modalità online spesso assistiamo a veri e propri pamphlet, approccio stilistico per anni dimenticato e tornato in auge grazie ad internet. Il progetto mira a far conoscere come procede il lavoro in una redazione online, sempre connessa e a sviscerare il tipo di stesura stilistica scelta dall’articolista. A questo si aggiunge un introduzione alla scrittura giornalistica partendo da pezzi di mostri sacri come Indro Montanelli, Gianni Brera, Furio Colombo e molti altri, proseguendo descrivendo le differenze con il mondo dei media anglosassone. Quest’ultimo focus interessante per comprendere come all’estero questo settore sia più legato allo scrivere vero e proprio, una filosofia distante dal nostro modello. Parteciperanno anche l’editrice e direttrice responsabile Pinuccia Di Gesaro ed il redattore Claudio Calabrese con interventi mirati atti a far comprendere il funzionamento di un giornale impostato in questo modo, oltre ovviamente ai vari collaboratori del giornale. I ragazzi avranno modo di creare in team project un articolo che verrà poi pubblicato, in questo modo s’immergeranno nella scrittura sganciandosi dalle modalità scolastiche ed impareranno a lavorare per obiettivi e risultati, soprattutto in squadra e sinergicamente.

Per Info contattare la redazione

https://www.buongiornosuedtirol.it/

Giornalista pubblicista, originario di Bolzano si occupa di economia, esteri, politica locale e nazionale
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *