Cultura & Società Ultime Notizie

NINA. DA STARTUP A REALTÀ DI SUCCESSO. A MILANO AL NHOW

11 Novembre 2015

author:

NINA. DA STARTUP A REALTÀ DI SUCCESSO. A MILANO AL NHOW

Ne abbiamo parlato recentemente e grazie anche all’interesse suscitato in rete Nina e la sua creatrice Angela Resina hanno fatto molta strada. Da Giovedì 12 novembre NINA, infatti, la creazione di Angela, diventa realtà e sarà esposta al NHOW, tempio milanese delle nuove tendenze del design e dell’arte moderna in occasione della mostra d’Arte “Silence”.

NINA rappresenta il cane di Angela Resina, siciliana, da cui ha tratto ispirazione per la realizzazione di questa creazione artistica. E’ un’idea che nasce a giugno 2015 e fonde insieme la passione per l’arte, il design, la moda e l’amore per gli animali in un’unica creazione d’autore. La sua storia inizia da Angela Resina, che adotta una cagnolina da un canile siciliano e ne trae ispirazione, decide allora di cambiare rotta alla sua vita. Lascia il suo lavoro da ingegnere nel settore energetico e disegna il primo modello di Nina che fa realizzare, in colore bianco, da maestri artigiani italiani.

Dopo un’attenta sperimentazione, arriva al risultato finale: un oggetto solido, compatto, importante, realizzato usando le più moderne tecniche di lavorazione e utilizzando innovativi prodotti i cui componenti rispettano l’ambiente, miscelando componenti pregiati che costituiscono la sua linea filante e ne configurano la sua preziosa forma.

Una ricerca continua che fa di Nina un prodotto di alta qualità artistico-artigianale, completamente Made in Italy, con finiture e dettagli che la rendono unica. Nina, a giugno 2015 comincia a girare l’Italia e si afferma nelle principali località turistiche e nelle metropoli dove raccoglie consensi di personaggi dello spettacolo, dello sport e dell’imprenditoria, con attenzione da parte di personaggi stranieri che si contendono la condivisione di una Nina da riportare nel loro Paese. A Taormina viene presentata per la prima volta ad un pubblico ristretto ma qualificato, le star del cinema da Susan Sarandon, a Anna Valle a Tiziana Rocca e molti altri la apprezzano e se ne garantiscono una copia da esporre nelle loro case. E così in un crescendo di iniziative e di consensi, da Capri, dove la versione trasparente riflette i faraglioni, a Venezia passando da Roma e Milano.

Proprio nella capitale della moda e del design, Nina viene presentata durante la Fashion Night Out ed è subito successo, vengono mostrate le versioni in oro, bronzo e argento. Anche il famoso critico Sgarbi ne sceglie una per la sua dimora meneghina: la versione oro.

Sempre a Milano, il MAD (Milano Art Design) al Nhow celebre fashion & design hotel, ha selezionato e ospiterà per alcuni mesi, alcuni esemplari di Nina, in una vetrina internazionale di grande risalto.

Angela A. Resina è già stata individuata come destinataria del prestigioso Premio Eugenio Montale – Fuori di Casa, che si svolgerà a Sarzana nella primavera del 2016. Oggi molti artisti di arte contemporanea interpretano a loro modo Nina, con le loro esclusive tecniche di colore la trasformano in pezzi unici e irripetibili che costituiscono la base di una nuova forma di collezionismo. Sono tutti pezzi a tiratura unica e numerati, la collezione 2015 è già conclusa e si attende la prossima stagione con importanti novità.

Ma l’idea che Angela ha sviluppato non si ferma qui, non ha certamente trascurato l’aspetto sociale ed è per questo che una parte del ricavato della vendita viene devoluto a strutture di accoglienza di cani abbandonati, nello spirito che ha contraddistinto da subito questo progetto. Questa finalità sociale è particolarmente spiccata nell’autore che vuole destinare fondi sia al sostegno di iniziative volte al recupero di animali abbandonati che alla realizzazione di opere umanitarie. A tal fine ha stretto una forte relazione con Intersos, unica ONG italiana che opera con le Nazioni Unite in oltre 20 Paesi nel mondo, ovunque ci sia una necessità o una emergenza a sostegno del disagio sociale. La collaborazione è già stata definita a Roma nei mesi scorsi, le attività di charity sono previste a partire dal mese di dicembre presso gli hotels Hilton di Milano e Venezia.

Nina è quindi un’idea destinata a vedere successi internazionali per la sua sensibilità nei confronti degli animali, l’attenzione al design e all’arte, con una produzione tutta italiana che rende Nina un’ iniziativa unica nel suo genere.

Il Vernissage della mostra d’Arte “Silence” si svolgerà all’ Hotel Nhow di Via Tortona 35, a Milano, il giorno 12 Novembre a partire dalle ore 19,00. Saranno esposte anche le creazioni di Nina “Nina for the dogs”.

http://www.greensociety.it/?p=10624

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *