Sport Ultime Notizie

Vienna Capitals e KAC – Weekend di passione al Palaonda

16 Ottobre 2015

author:

Vienna Capitals e KAC – Weekend di passione al Palaonda

Weekend da fuochi d’artificio al Palaonda. Sabato e domenica i Foxes saranno impegnati davanti al proprio pubblico contro due corazzate, i Vienna Capitals e il KAC.

Egger e compagni sono chiamati a riprendersi dopo due K.O. consecutivi, contro Salisburgo e Graz, e l’obiettivo è quello di far punti per smuovere la classifica. I biancorossi sono infatti fermi a 15 punti e, a tre lunghezze di distanza, c’è proprio il Vienna, che scenderà sul ghiaccio del Palaonda sabato 17 ottobre alle 19.45. I Capitals sono reduci da tre match altalenanti: dopo la sconfitta casalinga subita proprio dai Foxes (2-1, con goal vittoria di Vause a 25 secondi dal termine), i ragazzi di coach Jim Boni hanno raccolto una preziosa vittoria all’overtime in quel di Znojmo, salvo poi cadere con un netto 3 a 0 in casa contro i Red Bulls. Quello di sabato sarà anche uno scontro tra due dei giocatori più prolifici della EBEL, Derek Whitmore da una parte e Taylor Vause dall’altra, entrambi con 13 punti all’attivo e al secondo posto della classifica dei top scorer.

Se il Bolzano rinuncerà al solo Brodie Reid, alle prese con la frattura all’ulna che lo terrà fuori ancora qualche settimana, i Capitals invece dovranno fare a meno di una lunga serie di infortunati: al Palaonda non ci saranno, oltre al grande ex MacGregor Sharp, anche Patrick Peter, Dominic Hackl, Jonathan Ferland, Klemen Pretnar e Rafael Rotter.

“I Vienna Capital si sono confermati anche quest’anno come una delle squadre favorite – spiega il backup biancorosso, Daniel Morandell – ma come abbiamo già dimostrato, possiamo arginare e battere chiunque: dobbiamo giocare con la stessa intensità messa nelle ultime settimane, con il pubblico che sicuramente potrà darci una grande mano. Facciamo della nostra forza lo spirito di squadra e l’ormai famoso “cuore biancorosso”, la voglia di lottare che non ci abbandona mai fino al sessantesimo minuto”.

Domenica 18 ottobre, invece, alle ore 16 arriverà il KAC, già vittorioso quest’anno al Palaonda. I carinziani, come il Bolzano, sono reduci da due sconfitte consecutive, di cui una pesante nel derby con il Villach, ma già stasera cercheranno di invertire la rotta nel match casalingo contro lo Znojmo primo della classe. Da questo risultato dipenderà anche il morale della squadra che arriverà nel capoluogo altoatesino domenica, ma i ragazzi di coach Tom Pokel hanno sicuramente voglia di rivincita.

“Affronteremo il KAC per la terza volta – così l’attaccante dei Foxes, Denny Deanesi – li conosciamo bene, ma sarà la seconda partita in due giorni e non sarà per niente facile. Loro hanno una buona squadra e un ottimo powerplay, dovremo stare attenti a non concedere troppe penalità. Ci stiamo allenando duramente e siamo pronti per affrontare questo weekend”.

Il fine settimana di fuoco è pronto per iniziare, i ragazzi sul ghiaccio hanno bisogno del sostegno del proprio pubblico: ricordiamo che i biglietti possono essere acquistati comodamente anche online, dal link che trovate direttamente sul sito www.hcb.net. Inoltre c’è la possibilità di parcheggiare gratuitamente nel parcheggio della Fiera di Bolzano (fino ai Playoff ad ogni partita)

Sabato 17 ottobre, ore 19.45

HCB Alto Adige – Vienna Capitals

Domenica 18 ottobre, ore 16.00

HCB Alto Adige – EC KAC

Foto: Andreas Urban – Sportreport.biz

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *