Politica Ultime Notizie

Bolzano, PD, SVP, Centrodestra si preparano alle prossime elezioni com

6 Ottobre 2015

author:

Bolzano, PD, SVP, Centrodestra si preparano alle prossime elezioni com

Primarie sì. primarie no. Dopo l’annuncio di Liliana di Fede dell’orientamento della Segreteria del Partito Democratico dell’Alto Adige Sùdtirol di indire le primarie di partito e in seconda fase forse anche di coalizione per le elezioni del prossimo Consiglio comunale di Bolzano, diverse appaiono  le posizioni all’interno del partito. La Segreteria, di recente insediamento e formata prevalentemente da giovani leve del Partito – Bassetti, Huber, Marino, Mazzardis, Schatzer e Zanotti- è del tutto favorevole alla proposta della Segretaria. Fortemente critici invece i bizziani, i quali ricordano l’assoluta contrarietà del Partito che le ha negate alcuni mesi fa quando si trattava di scegliere i candidati per le elezioni del Consiglio Comunale ora dimissionario.

Mentre Carlo Costa mostra cautela, Christian Tommasini esprime invece totale contrarietà sostenendo che è compito del Partito selezionare la classe dirigente in base a principi e obiettivi
Per quanto riguarda la SVP, è probabile che, chiusa la stagione Spagnolli, al primo turno il partito correrà bolckfrei, e il dibattito, secondo Dieter Steger, dovrà ora incentrarsi prevalentemente sul “metodo” e sull’individuazione delle “persone giuste”. A proposito di metodo, qualcuno, nella stessa SVP, precisa che addirittura si potrebbe arrivare alla eleborazione di un lista civica. Vedremo, le prossime settimane si annunciano interessanti e forse anche non prive di colpi di scena.
Dal centrodestra arriva la voce che Giorgio Holzmann, ex consisgliere provinciale e deputato, potrebbe tornare sulla scena politica. Nel 2010 era arrivato vicino alla candidatura di sindaco perché da un sondaggio era risultato favorito. Tale risultato fu però ignorato perché il candidato sindaco fu Oberrauch, che però non riuscì ad ostacolare la vittoria a Spagnolli. Ma nell’attuale spappolamento del centrodestra non è facìile fare previsioni.
One Comment
  1. pinuccia

    Sono iniziate le grandi manovre nei partiti per le prossime elezioni comunali di Bolzano. E' però convinzione diffusa che in assenza di una riforma della attuale legge elettorale, con l'attuale frazionamento dello scenario partitico locale molto probabilmente potremmo trovarci nella stessa situazione di incertezza di quest'anno. Spetta al Consiglio Regionale legiferare in merito: c'è la volontà politica e i tempi tecnici per l'eleborazione della legge?

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *