Cultura & Società Ultime Notizie

Il 28 agosto visita guidata con la curatrice alla mostra “Turismo & guerra”

25 Agosto 2015

author:

Il 28 agosto visita guidata con la curatrice alla mostra “Turismo & guerra”

Nell’ambito della rassegna “Trauttmansdorff di sera”, il prossimo venerdì 28 agosto alle ore 19 il Touriseum organizza ancora una visita guidata con la curatrice alla mostra temporanea in corso.

A prima vista apparentemente inconciliabili, turismo e guerra furono profondamente legati tra loro. Se è vero, infatti, che la catastrofe bellica significò la chiusura o addirittura la distruzione di molti esercizi, essa portò anche importanti novità di cui, più tardi, approfittò la branca turistica. È il caso per esempio dello sviluppo della tecnologia degli impianti a fune o della diffusione dello sci alpino.

Temi, quelli legati al rapporto tra sviluppo turistico e Prima Guerra Mondiale, dei quali si occupa l’attuale mostra temporanea “Turismo & guerra” visitabile al Touriseum fino al 15 novembre 2015.

Chi li volesse approfondire, non può lasciarsi sfuggire la visita guidata all’esposizione insieme alla curatrice Evelyn Reso, in programma venerdì 28 agosto, alle ore 19. La visita si tiene in lingua tedesca.

La partecipazione è gratuita e non serve prenotare. È richiesto solo il pagamento del biglietto d’ingresso serale (euro 6,50) al museo e ai Giardini di Castel Trauttmansdorff.

L’appuntamento si tiene nell’ambito della rassegna “Trauttmansdorff di sera”, che tutti i venerdì di giugno, luglio e agosto permette di accedere al Touriseum e ai Giardini in orario serale prolungato, dalle ore 18 alle 23, e a prezzo ridotto. Serate suggestive che uniscono l’offerta culturale a quella gastronomica e musicale, con aperitivo lungo e musica live gustati al caffè delle Palme, ai bordi dello stagno delle ninfee, specialità culinarie preparate dal ristorante Schlossgarten e tour guidati dei Giardini.

Touriseum, Museo provinciale del turismo, via S. Valentino 51/a, Merano (BZ), http://www.touriseum.it/, info@touriseum.it, tel. 0473 255655

In foto: un’installazione della mostra/copyright Ufficio Stampa Prov. di Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *