Cultura & Società Ultime Notizie

OBEREGGEN E BOLZANO, LE REGINE DELLE DOLOMITI A LINEA BIANCA SABATO 4 APRILE ORE 14,30 RAI UNO

1 Aprile 2015

author:

OBEREGGEN E BOLZANO, LE REGINE DELLE DOLOMITI A LINEA BIANCA SABATO 4 APRILE ORE 14,30 RAI UNO

Sabato 4 aprile alle ore 14,30 su Rai Uno Obereggen e Bolzano saranno i grandi protagonisti della trasmissione «Linea bianca», trasmissione sul mondo della neve. Sotto i riflettori le bellezze del massiccio Latemar e tra le maggiori attrattive della capitale delle Dolomiti. Massimiliano Ossini, già conduttore di Linea Verde, e Alessandra Del Castello, maestra di sci e settima nel concorso di bellezza Miss Italia 2012, condurranno i telespettatori in un viaggio attraverso Bolzano, porta delle Dolomiti, fino a Obereggen, cuore del comprensorio sciisitico del Latemar con Pampaego e Predazzo. In pillole ecco cosa vedranno i telespettatori. Quota 2680 metri: spettacolare apertura per Massimiliano Ossini, Alessandra Del Castello e Lino Zani sulla cima del Latemar. Brividi ed emozioni sulla pista Pampeago con le incredibili evoluzioni aeree degli atleti dello snowpark. Personaggi: in un piccolo rifugio: la tenera storia d’amore di due contadini e la ricetta del “Kaiserschmarrn”. Cucina: in una caratteristica baita, gustose ricette della tradizione culinaria locale a base di selvaggina, ma anche pesce di mare. Tecnica: sulla pista Absam Maierl, nella maestosa cornice del “Latemar il gruppo montuoso dolomitico che si estende dal Trentino all’Alto Adige, Alessandra Del Castello si esibirà in un’emozionante discesa. Quindi ecco i conduttori scendere da Obereggen a Bolzano, capitale delle Alpi. Eccoli in carrozza per il centro storico in una passeggiata nella storia e nei costumi di un tempo, eccoli scoprire le bellezze di Castel Roncolo, il castello medievale noto per l’esteso ciclo di affreschi raffiguranti aspetti della vita e della cultura cortese, aggrappato ad uno sperone di roccia a picco sul torrente Talvera. E poi Ötzi, l’Uomo venuto dal ghiaccio, la mummia più antica del mondo trovata tra i ghiacci dell’Alto Adige, oggi conservata nel Museo Archeologico di Bolzano che riporta il telespettatore indietro di 5.000 anni. Quindi sarà la volta di una splendida passeggiata a cavallo, anticipo di primavera, in un paesaggio da cartolina sui prati che circondano la chiesetta montana di St. Elena a Nova Ponente, a due passi da Obereggen, all’ombra dei massicci del Rosengarten e Latemar: dolce anteprima dell’estate che verrà. «La consolidata collaborazione tra Obereggen e Bolzano ha permesso di essere protagoniste di una trasmissione televisiva di assoluto carattere nazionale» raccontano, con orgoglio, Roberta Agosti, direttrice dell’azienda di soggiorno di Bolzano e Thomas Ondertoller, direttore marketing e relazioni pubbliche di Obereggen. «La presenza a Linea Bianca su Rai Uno, primo canale italiano generalista, rappresenta motivo di prestigio e di grande impatto comunicativo per diffondere le immagini della capitale delle Dolomiti e di una montagna turistica come Obereggen in tutta Italia» sottolineano i direttori.
Obereggen e Bolzano saranno così protagoniste, sabato 4 aprile, di Linea Bianca, programma di punta di Rai Uno, ripreso a distanza di oltre 10 anni dalla prima edizione in una veste rinnovata. In televisione ogni sabato, dallo scorso 27 dicembre, Linea bianca registra mediamente ascolti di 1,8 milioni di telespettatori (9,65% share). La puntata è stata prodotta dalla troupe televisiva Rai a metà marzo.

In foto: troupe Latemar

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *