Cultura & Società Ultime Notizie

MATINÉES IN CASA MOZART

6 Marzo 2015

author:

MATINÉES IN CASA MOZART

Associazione Mozart Italia

MATINÉES IN CASA MOZART

Rovereto, Palazzo Diamanti-Casa Mozart, Via della Terra 48

15 marzo 2015 – ore 11.00

CARLO TORLONTANO, Corno delle Alpi

MASSIMILIANO PITOCCO, Fisarmonica

TRADIZIONE E INNOVAZIONE

…entrambi legati alle tradizioni e alle culture popolari,

per secoli il Corno delle Alpi e la Fisarmonica

hanno condotto vite parallele senza mai avere l’occasione di incontrarsi…

In programma composizioni di

Rainer Bartesch, Anton Dvorak, Johann Sebastian Bach/Ferruccio Busoni,

Walter Gleissner, Ferenc Farkas, Vladislav Solotarev, Arvo Part,

Wolfgang Amadeus Mozart, Leopold Mozart

***

Ingresso € 12,00

Ridotto € 10,00: Soci AMI, Soci Associazione Filarmonica di Rovereto

Ridotto € 5,00: Mozart Boys&Girls, Studenti Scuole musicali

Ingresso gratuito per gli Abbonati

***

Prossimi appuntamenti

Sabato, 21 marzo 2015 ore 17.30 – Riva del Garda, Auditorium Conservatorio “Bonporti”

CONCERTO PER RUGGERO POLITO con TEOFIL MILENKOVIC– violino e GABRIELE IORIO-pianoforte

Sabato 28 marzo 2015 – ROVERETO MOZARTIANA

ore 15.00 Visita guidata a cura del M° F. Zanoni e del dr. G. Raponi (partenza da Piazza Rosmini)

ore 17.30 Concerto in Casa Mozart con IRENE MALIZIA-ANGELO TATONE 

*** 

CARLO TORLONTANO – Corno delle Alpi

Considerato uno dei migliori solisti internazionali, Carlo Torlontano si è esibito con il suo corno delle Alpi in tutto il mondo con ottimi consensi di pubblico e di critica.

Diplomato in corno con il massimo dei voti, inizia giovanissimo la carriera artistica. Dopo aver ricoperto per molti anni il ruolo di 1° Corno Solista all’Orchestra Sinfonica della RAI e al Teatro di San Carlo di Napoli, decide di dedicarsi all’attività solistica effettuando tournée in tutto il mondo. L’introduzione del corno delle Alpi nelle sale da concerto è anche una sua iniziativa.

Nell’insolita veste di solista di corno delle Alpi si è esibito nelle sale più importanti del mondo, sempre con ottimo riscontro di pubblica e di critica. In occasione delle celebrazioni del 250° anniversario della nascita di Mozart, è stato invitato a Salisburgo a eseguire il concerto per corno delle Alpi di Leopold Mozart.

Ha registrato per le televisioni e radio di Australia, Canada, Cina, Finlandia, Giappone, Messico, Polonia, Russia, Svezia, USA ed è stato ospite dei prestigiosi Newport Music Festival oltreché del Martha Argerich and Friends dove ha suonato con la stessa Argerich.

Oltre alle numerose registrazioni televisive, radiofoniche e CD live, vanta le dirette TV a Roma dal Palazzo del Quirinale per il 50° anniversario della Repubblica Italiana e a Napoli per l’incontro del G 7.

E’ titolare della cattedra di Corno al Conservatorio “A. Casella” di L’Aquila.

MASSIMILIANO PITOCCO – Fisarmonica

Ha iniziato a 7 anni  lo  studio del “Bayan” con il M° A. Di Zio, proseguendolo a Parigi con  il M° Bonnay, diplomandosi  nel ’92  al Conservatorio Nazionale Superiore, nel ’93 al Conservatorio della  “Ville de Paris” e  sempre  nello  stesso  anno al concorso regionale d’ Ile de France ottenendo ovunque il primo premio con medaglia d’ Oro. Nel ’92 si diploma con lode in Organo a Pescara (Prof.ssa Franzoni), nel ’94 in Fisarmonica a Bari e ha studiato Fuga e Composizione con il M° Alandia. Quindi si perfeziona in Bayan con Lips, Zubitsky, Mornet, Ellegaard, e in Organo con Kopman, Roth, Rogg e per due anni a Cremona con Radulescu.

E’ vincitore di numerosi concorsi internazionali di Bayan, tra cui il primo premio a Castelfidardo (1986 e 1988) e il secondo premio alla “Coppa del Mondo” organizzata in Svizzera (1989).

E’ spesso invitato a conferenze e seminari oltre che a presiedere le giurie delle più importanti competizioni internazionali quali il Premio di Castelfidardo e Klingenthal.

Ha suonato nei più importanti teatri di tutto il mondo.

Da anni suona anche il Bandoneòn e si dedica al  Tango e alla musica di Piazzolla; nel 1998  ha fondato il quartetto  Four for Tango,  nel 2000 il TrisTango e nel 2006 il sestetto Viento de Tango. Nel 2002 ha suonato e diretto in Svizzera l’opera Maria de Buenos Aires di Piazzolla-Ferrer riscuotendo notevole successo di pubblico e di critica.

Ha collaborato e collabora con grandi musicisti e attori (Milva, Bacalov, Morricone, Fedele, Bussotti, Kremer, Piovani, Capossela, Placido, Mastelloni, Riondino, Margotta); ha registrato numerose colonne sonore per film e televisione e inciso CD per le case discografiche Dynamic, Wergo, Sculture d’ Aria, Riovoalto-Ducale, Wide, Azzurra e MAP.

E’ titolare della cattedra di Bajan al conservatorio “Santa Cecilia” in Roma e tiene corsi di perfezionamento al festival di Portogruaro e per l’Accademia Musicale Pescarese.

Molti suoi studenti (Chiacchiaretta, Flammini, Scigliano, Ranieri, G. e W. Di Girolamo, Miele, Convertino) hanno vinto i più importanti concorsi di Fisarmonica del mondo e insegnano presso Conservatori di Musica.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *