Politica Ultime Notizie

Aspettando le elezioni, quanto chiasso per nulla

20 Febbraio 2015

Aspettando le elezioni, quanto chiasso per nulla

Niente da fare, Bonvicini – il noto farmacista bolzanino ha sciolto la riserva e comunica che non intende candidarsi con il centro-destra alle prossime comunali di Bolzano. Molto probabilmente dall’altra parte staranno già strappando la bottiglia di champagne, poiché una candidatura di Matteo Bonvicini sarebbe potuta diventare anche problematica per l’attuale asse PD-SVP. Ora evidentemente il centro destra che avrebbe potuto ricompattarsi nella figura del giovane Matteo dovrà fare delle scelte diverse. Chissà, magari vedremo un Alessandro Urzì solitario con il suo Alto Adige nel Cuore, Fratelli d’Italia da soli, Forza Italia idem, etc…, contro la coalizione di centro sinistra (con o senza Svp in appoggio al candidato italiano al primo turno) e le nuove liste civiche guidate da Dado Duzzi e Angelo Gennaccaro. Intanto i Cinque Stelle forse intelligentemente appoggeranno qualcuno, mentre ancora non è chiaro cosa accadrà con gli eco-sociali, visto che più di un esponente di quell’aerea ha ipotizzato le primarie di coalizione. Non credo che ci saranno, come è altamente improbabile che il Pd autorizzi le primarie per il candidato sindaco, a prescindere dalle firme raccolte in poche ore da Roberto Bizzo.Le regole ci sono, ma è chiaro che non sono particolarmente rigide ed invece soggette ad ampie interpretazioni. Mettiamoci l’anima in pace, l’insegnamento del Gattopardo indubbiamente è attuale anche in terra nostra, cambiare tutto per non cambiare niente.

Giornalista pubblicista, scrittore.
3 Comments
  1. Daniela Rossi Saretto

    Ovvio che M.Bonvicini abbia troppi altri impegni.Era immaginabile che non accettasse. Per il resto preferisco non commentare..inel bene e nel male,...

  2. daniela mautone

    Come al solito hai ragione..

  3. Brake

    Bonvicini candidatura problematica per PD-SVP ? E sulla base di quale curriculum o cursus honorum ?

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *