Politica Ultime Notizie

Della Ratta, assurde le primarie di coalizione per Bolzano

4 Gennaio 2015

author:

Della Ratta, assurde le primarie di coalizione per Bolzano

Non capisco, in particolar modo in questo caso, la necessità di ricorrere alle primarie (oltretutto allargate) per individuare il candidato sindaco di Bolzano, comunica il consigliere del PSI, Claudio Della Ratta. Secondo il rappresentante del PSI le chiamerebbero primarie di coalizione, ma la vera ed importante coalizione decisionale in Comune sarebbe quella tra i due partiti maggiori (PD e SVP, che per provenienza sono solo alleati, indipendenti ed autonomi), mentre gli altri sarebbero piccoli satelliti che brillano di luce riflessa.

Come può,  un partito come SEL pretendere delle primarie di coalizione, quando all’interno della stessa rappresenta in confronto numeri da Superenalotto si domanda il consigliere. Quindi, tutti gli alleati, se confermata la linea precedente, possono contribuire al governo della città, ma la scelta del candidato sindaco (onere ed onore) spetta al partito che ha maggior rappresentatività nel centro sinistra, il PD – continua Della Ratta.

Solo se emergessero altri candidati all’interno di quel partito o graditi a quel partito, avrebbero senso delle primarie “di partito” per individuare il candidato del centro sinistra alla guida della città, tutto il resto rappresenta un’iniqua voglia di partecipazione (o pseudo tale) che avrebbe comunque già un vincitore certo, quindi rappresenterebbe solo una perdita di tempo e denaro, oltre ad una presa in giro per quegli “elettori” che parteciperebbero a queste fantomatiche e tanto di moda primarie, conclude con decisione il consigliere PSI.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *