Sport Ultime Notizie

Weekend di fuoco – HCB impegnato a Fehervar e Villach

12 Dicembre 2014

author:

Weekend di fuoco – HCB impegnato a Fehervar e Villach

Le tre vittorie consecutive hanno senza dubbio fatto salire alle stelle il morale della squadra, che aveva bisogno di ottenere punti per riacquistare fiducia in un lavoro che lentamente ripaga. La scalata al sesto posto, però, è appena iniziata e vede un crocevia importantissimo già nella doppia trasferta in programma per il weekend. Il Bolzano farà infatti visita agli ungheresi del Sapa Fehervar, sabato sera, per poi trasferirsi domenica in Carinzia, a Villach.

Il primo match, quello in programma a Fehervar, prenderà il via alle 17.30 di sabato 13 dicembre e si preannuncia un match infuocato. Sono proprio gli ungheresi ad occupare momentaneamente la sesta piazza, con quattro punti di vantaggio sui biancorossi che faranno di tutto per rosicchiare ancora qualche punto. Il Sapa, dopo tre vittorie consecutive, si è fermato a Salisburgo dove è stato battuto per 6 a 3. I magiari hanno vinto entrambi gli scontri diretti stagionali contro i Foxes, la prima volta violando il Palaonda ai rigori, la seconda due settimane fa con il 3 a 2 davanti al pubblico amico.

Dopo 13 goal segnati nelle ultime due partite, coach Simioni indica la via: “Dobbiamo fare il nostro gioco, non importa chi abbiamo di fronte. I ragazzi sanno cosa devono fare nelle prossime partite: tirare, fare più goal possibili e portare a casa la vittoria”.

Domenica, invece, sempre alle 17.30 andrà in scena il match in casa del Villach. I carinziani dell’ex Mark Santorelli condividono in questo momento la settima posizione con l’HCB, a quota 25 punti. Dopo un avvio di stagione difficile, anche gli austriaci stanno lentamente rialzando la testa e vogliono rifarsi dell’ultima uscita tra le mura di casa, che li aveva visti cadere sotto i colpi dell’Olimpija Ljubljana. Poi due importantissime vittorie esterne, a Graz e Linz, prima di tornare davanti al proprio pubblico: venerdì il VSV sarà impegnato contro il Vienna, prima dell’arrivo del Bolzano. Perfetta parità nei precedenti stagionali, con gli austriaci che a settembre avevano sbancato il Palaonda con un netto 3 a 0 e gli altoatesini che si erano presi la rivincita nemmeno un mese più tardi con la vittoria esterna per 5 a 3.

Marco Insam sa qual è l’unico modo per vincere: “Dobbiamo creare il più possibile e insediarci davanti alla porta avversaria, nelle ultime partite abbiamo iniziato a tirare molto di più e i risultati si sono visti”.

(LT)

Sabato 13.12.2014, ore 17.30 Sapa Fehervar – HCB Alto Adige

Domenica 14.12.2014, ore 17.30 EC VSV – HCB Alto Adige

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *