Cultura & Società Ultime Notizie

Come risparmiare energia e soldi in produzione

1 Dicembre 2014

author:

Come risparmiare energia e soldi in produzione

Seminario del TIS sull’efficienza energetica nei processi produttivi

Come può un’azienda risparmiare energia elettrica e termica? E come può finanziare interventi di efficienza energetica? Queste sono due delle domande a cui darà risposta il seminario “Efficienza energetica nei processi produttivi” del TIS innovation park. L’evento, organizzato dall’Area Energia & Ambiente il 12 dicembre dalle ore 9 al TIS, è finanziato dal Fondo Sociale Europeo.

Clou della giornata sarà l’intervento di Stephan Kohler, presidente del consiglio di amministrazione della Deutsche Energie-Agentur Agenzia Tedesca per l’Energia), fra i massimi esperti nel settore dell’energia. Kohler spiegherà gli obblighi e le opportunità contenuti nella direttiva 2012/27 dell’Unione Europa entrata in vigore in Italia  a luglio 2014; e porterà l’esperienza della Germania su queste tematiche. Nel corso della mattinata Matthias Liebl di Assoimprenditori Alto Adige spiegherà come funzionano i gruppi d’acquisto dell’energia in Alto Adige e che vantaggi offrono alle aziende. Enrico Biele della Federazione Italiana per l’uso razionale dell’Energia (FIRE) parlerà invece di come finanziare l’efficienza energetica usando i certificati bianchi, ovvero i contributi economici che si ottengono quando si dimostra di aver risparmiato energia.

«Il seminario è stato organizzato per rispondere alle esigenze espresse direttamente dalle aziende» spiega Stefano Dal Savio, Manager dell’Area Energia & Ambiente del TIS «nell’ambito del Gruppo di Lavoro “Efficienza energetica nella produzione” abbiamo infatti condotto un sondaggio a cui hanno risposto 45 aziende produttive altoatesine che hanno evidenziato l’esigenza di ottenere informazioni su tecnologie e sistemi per il risparmio energetico».

Nel primo pomeriggio, nell’ambito di una mini-expo, sarà possibile confrontarsi con aziende locali che propongono soluzioni per aumentare l’efficienza energetica nei processi produttivi come per esempio: impianti per recuperare calore di scarto, che altrimenti andrebbe ceduto all’ambiente; impianti cogenerativi, che permettono di produrre energia elettrica e termica contemporaneamente a partire dallo stesso dispositivo; sistemi di illuminazione innovativi, a basso consumo energetico, come ad esempio a led; impianti a pompa di calore per riscaldare e raffrescare ambienti consumando poca energia.

Il seminario è l’evento conclusivo del progetto finanziato dal Fondo Sociale Europeo “Efficienza energetica nei processi produttivi in Alto Adige” portato avanti dal TIS in collaborazione con Assoimprenditori Alto Adige, Libera Università di Bolzano, Eurac, Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti Sudtirolesi, LVH – APA Bildung & Service Gen, Agenzia per l’Energia Alto Adige – CasaClima.

In foto: produzione/copyright – TIS – A. Filz

shutterstock_197035280 _klein

Shutterstock

StefanoDalSavio_TIS-A.Filz

Stefano Dal Savio/copyright – TIS – A. Filz

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *