Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano ricorda l’avvocato milanese Giorgio Ambrosoli

28 Novembre 2014

author:

Bolzano ricorda l’avvocato milanese Giorgio Ambrosoli

Cerimonia d’intitolazione della piazza a lui dedicata, alla presenza della vedova e del figlio

Alla presenza del Sindaco di Bolzano Luigi Spagnolli e delle massime autorità cittadine si è svolta nel pomeriggio la cerimonia di intitolazione ufficiale di “Piazza Giorgio Ambrosoli” presso l’ex Fiat in viale Duca d’Aosta alla presenza della vedova dell’avvocato milanese ucciso nell’estate del 1979, Annalori e del figlio Umberto. Bolzano ha voluto così ricordare la figura di Giorgio Ambrosoli  assassinato  da un sicario ingaggiato dal banchiere siciliano Michele Sindona, sulle cui attività Ambrosoli stava indagando, nell’ambito dell’incarico di commissario liquidatore della Banca Privata Italiana delle stesso Sindona. “Una persona giusta” così Spagnolli ha definito Giorgio Ambrosoli. “Un esempio di coraggio e di rettitudine civile e morale, che ha pagato con il prezzo più alto il senso del dovere, e della giustizia senza se e senza ma. Si potrebbe dire un uomo normale, se gli uomini come lui non fossero una rarità e proprio per questo dunque un uomo speciale, che la Città di Bolzano vuole, attraverso questa piazza, ricordare”.

In foto: Umberto Ambrosoli e il Sindaco Spagnolli inaugurano la piazza dedicata all’avvocato milanese ucciso nel 1979

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *