Cronaca Ultime Notizie

Nuovo argine di protezione sulla passeggiata Virgolo-Castel Flavon

21 Ottobre 2014

author:

Nuovo argine di protezione sulla passeggiata Virgolo-Castel Flavon

Sono stati ultimati i lavori per la realizzazione di un argine di protezione dalla caduta massi lungo la passeggiata che collega il Virgolo alla zona di Castel Flavon a Bolzano (lato Virgolo). Tale intervento si è reso necessario a seguito della slavina che aveva investito e danneggiato la sede della passeggiata. Dopo i primi interventi di disgaggio, uno studio geologico aveva evidenziato che eventuali ulteriori blocchi provenienti dalla parete rocciosa sovrastante avrebbero potuto danneggiare oncora la passeggiata e persono raggiungere le sottostanti abitazioni, oltreche la strada comunale.
I lavori, coordinati dall’Ufficio Piano CO2, Energia e Geologia, sono stati eseguiti direttamente dall’Ispettorato forestale Bolzano I della Provincia Autonona di Bolzano per un importo complessivo pari ad € 150.000,00 (IVA compresa). Il costo sarà coperto per il 70% da contributo provinciale ai sensi della L.P. 34/75.
L’intervento è consistito nella realizzazione di un argine in terre armate con una lughezza complessiva di circa 80-90 metri, una larghezza sommitale di circa 2,50 metri ed un’altezza di circa 3,50 metri.
Sulla parte sommitale dell’argine di protezione è stata ricavato il sedime del nuovo tratto di passeggiata rettificato, protetto sul lato del monte da una barriera alta 4 metri e da un vallo.
Quasi contemporaneamente a quest’opera è stato realizzato un argine di dimensioni più modeste in località Bagni di Zolfo, a protezione della strada pubblica dalla caduta di blocchi. In questo caso i lavori sono stati eseguiti dall’impresa Mattivi S.r.l. di Sinigo (BZ) per un importo di €. 15.000 circa (IVA compresa).
Tale argine paramassi, costituito da materiali lapidei totalmente recuperati in sito, ha una lunghezza di circa 25-30 metri ed un’altezza di 2,50 metri, con un vallo a tergo, riducendo la possibilità che i massi, eventualemente staccatisi dal versante roccioso, raggiungano la pubblica via.
L’Assessora all’Ambiente del Comune di Bolzano Patrizia Trincanato esprime la sua “soddisfazione per la collaborazione tra Comune e Provincia. E’ tragica cronaca di questi giorni quanto siano importanti gli interventi costanti e puntuali nel controllo e nella gestione del territorio. Bolzano è sita in una conca, la prevenzione per la riduzione del pericolo dei suoi versanti è una priorità per l’Amministrazione”.

In foto: l’intervento realizzato sulla passeggiata Virgolo-Castel Flavon

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *