Cultura & Società Ultime Notizie

Cimitero Oltrisarco: effettuati diversi interventi di manutenzione

31 Ottobre 2014

author:

Cimitero Oltrisarco: effettuati diversi interventi di manutenzione

Da ottobre a febbraio aperto dalle 8.00 alle 18.00

“Nel corso dell’ultimo anno sono stati eseguiti dei lavori al cimitero di Oltrisarco tesi a dare un’immagine rinnovata, esteticamente piacevole per agevolare la visita dei fruitori. Le lastre nella zona dei livelli, che sono state attecchite da un lichene provocando l’antiestetico annerimento del marmo, sono state pulite dalle maestranze cimiteriali”. Così l’Assessora comunale competente Judith Kofler Peintner. “Il viale che mette in collegamento la zona sud con l’area dove sorgono i nuovi loculi è stato asfaltato per consentire a chi ha difficoltà deambulatorie di percorrere in sicurezza anche questo tratto del cimitero.  Nella zona cosiddetta ai livelli dove i loculi sono piuttosto alti e possono essere raggiunti solamente mediante l’utilizzo di scale, il pavimento è stato reso uniforme in modo tale che lo scorrimento delle scale sia facilitato. La stele della memoria è stata apprezzata dai cittadini che hanno voluto ricordare i loro cari i cui resti sono stati depositati nell’ossario comune o le ceneri sono state versate nel cinerario comune. Molto apprezzate anche le tombe terranee del campo V/1 destinate ad accogliere solamente urne cinerarie o cofanetti resti”.
Kolfer Peintner ricorda inoltre che: ” E’ stata autorizzata la stipula della convenzione tra il Comune di Bolzano ed il Commissariato Generale Onoranze Caduti in Guerra del Ministero della Difesa per l’espletamento dei servizi di custodia e manutenzione del cimitero militare austro-ungarico di proprietà del “Militärveteranenverein Bozen”
Da ricordare l’attuale orario invernale d’apertura del Cimitero, valido da ottobre a febbraio, dalle ore 8:00 alle 18:00.

In foto: cimitero di Oltrisarco

cimitero_febbraio11_015 cimitero_febbraio11_019 cimitero_febbraio11_031 freidhof_verbindungsweg  friedhof_marmor SAMSUNG

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *