Cultura & Società Ultime Notizie

Teofil Milenkovic vince il Primo Premio della Scala di Milano

22 Settembre 2014

author:

Teofil Milenkovic vince il Primo Premio della Scala di Milano

Domenica 21 settembre 2014, Teofil Milenkovic ha vinto il Primo Premio al Concorso Nazionale bandito dalla Filarmonica della Scala di Milano.

È tradizione della Filarmonica della Scala di Milano proporre, accanto ai concerti con i maestri più affermati e prestigiosi del panorama internazionale, appuntamenti per lanciare, far conoscere, sostenere le migliori giovani promesse della musica.

In quest’ottica è nato il Concorso in memoria di Maura Giorgetti. per molti anni anima organizzativa della Filarmonica della Scala di Milano.

Inaugurato nel 2012, il concorso 2014 si è rivolto ai migliori violinisti e violoncellisti italiani tra i 14 e i 18 anni e assegna ai due vincitori di ciascuna sezione (violino e violoncello) un’importante borsa di studio da € 4.000.

La Giuria, composta da nove illustri musicisti, più il Direttore Artistico della Filarmonica della Scala di Milano nel ruolo di presidente (M° Ernesto Schiavi), ha riconosciuto le straordinarie doti musicali del quattrodicenne Teofil MIlenkovic (il più giovane dei concorrenti di questa edizione), assegnandogli il primo premio nella categoria “violinisti” (ex-aequo).

Questo importante premio si aggiunge a una lunghissima lista di riconoscimenti meritati da Teofil a partire dal 2005.

Teofil Milenkovic . Nato da madre italiana e padre serbo, entrambi violinisti, Teofil ha iniziato a suonare a 4 anni sotto la guida dei genitori. Il suo straordinario talento è confermato da più di quaranta importanti premi vinti in concorsi nazionali e internazionali. Si esibisce spesso, in Italia e all’estero, da solo o con i fratelli più giovani – Timossena (violino) e  Atanassie  (violoncello e contrabasso)- in concerti, concorsi e trasmissioni TV. Vive con i genitori a Zambana (TN). Suo fratello, Stefan Milenkovic, anch’egli celebre violinista, vive negli USA.

Ha partecipato a festival nazionali e internazionali e, come solista, si è esibito numerose orchestre e ottimi direttori .

Ha al suo attivo oltre seicento concerti ed esibizioni pubbliche, in Europa e negli USA, e ha partecipato a numerose trasmissioni radio e TV (Rai1, Rai2, Rai3, Canale5, La7), ospite di personaggi come Giancarlo Magalli (I Fatti Vostri), Luca Barbareschi (Luca Barbareschi Sciok), Fabrizio Frizzi (Vengo anch’io), Pippo Baudo (Domenica In), Raffaella Carrà (Gran Concerto) ecc.

La stampa ne esalta la musicalità e la bravura tecnica, il temperamento trascinante e la padronanza del palcoscenico.

Suona un violino “Cristiano Ferrazzi” del 2010, costruito e dedicatogli dal noto liutaio veronese.

Nel giugno 2009 è stato nominato Ambasciatore della Prima Ambasciata dei bambini del Mondo (in Bosnia ed Erzegovina).

Su invito dell’AMI di Bolzano, nel settembre 2013 si è esibito nell’ambito del Festival di Bolzano insieme ai Mozart Boys&Girls.

Nell’ottobre 2013 ha vinto due importanti primi premi a due concorsi dedicati all’esecuzione dei concerti per violino e orchestra di Mozart: Concorso internazionale “AMI-Luigi Valperga”di Torino e Concorso nazionale “Renato de Barbieri”di Mezzocorona.

Marvi Zanoni

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *