Cultura & Società Ultime Notizie

Attenzione, Inizia la scuola: modifiche del servizio pubblico degli autobus

3 Settembre 2014

Attenzione, Inizia la scuola: modifiche del servizio pubblico degli autobus

Da lunedì 8 settembre entrano in vigore una serie di modifiche agli orari degli autobus pubblici che tengono conto dell’inizio dell’anno scolastico e delle esigenze espresse dagli studenti e dalle loro famiglie.

“Anche quest’anno con l’inizio delle scuole” afferma l’assessore provinciale alla mobilità, Florian Mussner, “vengono introdotti alcuni cambiamenti all’orario degli autobus del servizio pubblico per andare incontro alle esigenze degli studenti e delle loro famiglie”.

Le modifiche tengono conto, tra l’altro, degli orari adottati alle scuole ed in particolare della settimana corta adottata da gran parte degli istituti scolastici, delle lezioni pomeridiane e naturalmente degli orari di punta.

A partire da lunedì 8 settembre saranno quindi adottate le seguenti modifiche agli orari degli autobus dle servizio pubblico:

Servizio di autobus nella Bassa Atesina: A causa del frequente sovraffollamento nelle prime ore della mattinata del bus numero 124 della linea Salorno – Cortina all’Adige – Magré – Egna durante le giornate di apertura delle scuole viene istituita una nuova corsa (nr. 126 sull’orario) che parte da Magré già alle ore 6,37 e passando da Cortaccia e Termeno arriverà alla stazione ferroviaria di Ora alle 7,00.

Nei giorni di scuola, dal lunedì al venerdì, vengono istituiti i seguenti collegamenti di autobus:
Linea 130.3 con partenza da Caldaro alle ore 7,05 in direzionedi Bolzano;
Linea 150 con partenza da Campolasta (Sarentino) alle ore 6,49;
Linea 185 con partenza da S. Cipriano (Tires) alle ore 6,35, questa linea viene prolungata a Bolzano sino a via Firenze;
Linea 252 con partenza da Silandro in direzione di Malles alle ore 13,15 (sinora questa corsa veniva effettuata solamente martedì, giovedì e venerdì).

Per quanto riguarda la linea 311 Vipiteno – Vizze vengono introdotte le seguenti modifiche:
partenza da Prati di Vizze alle ore 7,25 dal lunedì al venerdì;
partenza da Vipiteno – Prati alle ore 13,00 tutti i giorni in cui sono aperte le scuole ad esclusione del martedì, partenza da Vipiteno – Prati alle 16,05 il martedì quando sono aperte le scuole.

Linea 350 della Val Gardena:
A causa del sovraffollamento a partire dal 14 settembre le domeniche e le giornate festive che precedono i gironi di apertura delle scuole alle ore 19,33 viene istituita una ulteriore corsa Ortisei – Ponte Gardena. La corsa Plan – Bolzano con partenza alle ore 6,04 avrà luogo dal lunedì al venerdì nei giorni di apertura delle scuole ed a Bolzano viene prolungata sino a via Firenze.

Linea 422 Falzes – S. Lorenzo:
Per consentire agli scolari di Onies (Onach) un agevole collegamento verso Brunico il bus da Onies non parte più alle ore 7,12 da Mantana (Montal) bensì alle ore 7,04. Il ritorno dalla stazione ferroviaria di Brunico, delle ore 13,23, viene prolungato sino ad Onies. Viene abolito quindi il collegamento delle ore 7,00 S. Martino – Mantana.

Linea 460 della Val Badia:
A causa del sovraffollamento registrato nei giorni di apertura delle scuole da lunedì a venerdì viene istituita un’ulteriore corsa da Brunico alle ore 16,11 verso Corvara; dal 14 settembre nelle domeniche e nei giorni festivi che precedono giornate di apertura delle scuole viene istituita una ulteriore corsa Pederoa – Brunico con partenza alle ore 17,57.

La linea 456 dell’orario dei bus S. Giacomo in Valle Aurina a partire dal 28 settembre sarà adeguata al cambiamento dell’orario di apertura della scuola elementare.

Foto: copyright Ufficio stampa Prov. di Bolzano

Giornalista pubblicista, scrittore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *