Politica Ultime Notizie

Nonostante i tagli la Provincia promuove “Scripta manent”

9 Agosto 2014

author:

Nonostante i tagli la Provincia promuove “Scripta manent”

L’assessore provinciale alla cultura italiana, Christian Tommasini, informa che è stata stampata in questi giorni l’edizione dell’annuario “Scripta manent” a consuntivo delle attività culturali del 2013. Pubblicati i dati di investimento.

Il volume  dedica ampio spazio al rinnovato panorama culturale, agli incoraggianti risultati ottenuti  in provincia di Bolzano e, come nel caso del festival Upload in area euroregionale, da alcune nuove realtà culturali nate negli anni scorsi, dei posti di lavoro creati attraverso i finanziamenti alla cultura. Il tradizionale approfondimento iniziale quest’anno è dedicato  al ruolo delle donne, giovani donne, nella dirigenza di tante istituzioni culturali. All’interno di “Scripta manent” per la massima trasparenza è presente un elenco dei contributi erogati nel 2013. Infatti, come fa presente l’assessore povinciale alla cultura italiana Christian Tommasini “questa edizione di ‘Scripta manent’ offre una speciale attenzione alla trasparenza, con la pubblicazione dei dati di investimento della Provincia e in particolare di quanto erogato per sostenere la presenza di posti di lavoro all’interno delle associazioni e istituzioni che si occupano di attività culturali ed educative. Il 2013 è stato un anno importante per i tanti progetti. Continueremo ad accompagnare con grande attenzione il settore della cultura migliorando le norme, semplificando i processi e assicurando risorse alle organizzazioni e ai progetti più meritevoli. Questo numero ci dà anche la soddisfazione di vedere quanta parte della popolazione ha partecipato ai progetti di stimolo all‘incontro e alla riflessione”.

La distribuzione al pubblico del volume avverrà negli uffici della Ripartizione Cultura italiana, a Bolzano, in via del Ronco 2, e al  Centro Trevi, in via Capuccini 28,  in occasione della giornata delle porte aperte degli uffici provinciali nel pomeriggio del 5 settembre 2014.
Il volume è anche reperibile online, in formato digitale http://www.provincia.bz.it/cultura/temi/scripta-manent.asp

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *