Cultura & Società Ultime Notizie

Liliana Dozza nuova preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Bressanone

17 Luglio 2014

author:

Liliana Dozza nuova preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Bressanone

Il Consiglio della Facoltà di Scienze della Formazione ha eletto oggi la nuova preside di facoltà. La prof.ssa Liliana Dozza succede al prof. Franz Comploi che ha guidato la facoltà di Bressanone negli ultimi sei anni.

I membri del Consiglio della Facoltà di Scienze della Formazione questa mattina sono stati impegnati nell’elezione del nuovo preside di facoltà che deve essere scelto tra i professori ordinari di ruolo e deve essere nominato dal Consiglio dell’Università. Il suo incarico dura tre anni e può essere riconfermato solo una volta. La scelta è caduta sulla prof.ssa Liliana Dozza.

La prof.ssa Liliana Dozza è originaria di Catelfranco Emilia, in provincia di Modena, e ha svolto studi di pedagogia. Psicologa e docente, è approdata a Bressanone nel 2003, dopo aver insegnato presso le Università di Bologna e di Modena e Reggio Emilia. Nel triennio 2006-2009, la prof.ssa Dozza è stata delegata del rettore per la didattica e per il “Bologna process” (il processo di riforma internazionale dei sistemi di istruzione superiore dell’Unione Europea).

La neo-preside, che a Bressanone insegna presso il Corso di laurea quadriennale in Scienze della Formazione primaria, chiarisce gli obbiettivi del suo mandato: “Realizzare una presidenza aperta all’ascolto e al confronto, nel rispetto delle lingue e delle culture del territorio, lavorando su un’attenta definizione dei profili professionali in uscita e una coerente sintonizzazione dei curricoli e rafforzando il dialogo tra università, istituzioni e cittadini”.

“Lavorerò per rafforzare la credibilità della Facoltà e sviluppare l’offerta didattica esistente, coerentemente con il progetto dell’Euregio e con la vocazione internazionale della LUB, ma anche per rispondere alle richieste che il territorio ci pone”, aggiunge la prof.ssa Dozza.
La prof.ssa Dozza succede al prof. Comploi che commenta così i sei anni trascorsi alla guida della facoltà: “Il mio obiettivo principale è stato quello di dotare la facoltà di un profilo definito, condiviso da ognuno e con cui ogni membro, con il suo ruolo, potesse indentificarsi. Ciò non si è sempre rivelato semplice in una facoltà, la nostra, caratterizzata da una grande diversità”.
Durante la presidenza del prof. Comploi, è stato riformato il corso di laurea in Scienze della Comunicazione e Cultura, il corso di laurea Magistrale in Scienze della Formazione primaria, sono stati avviati i percorsi abilitanti per gli insegnanti e ridefiniti gli obiettivi della ricerca. Di grande importanza per il prof. Comploi è sempre stato il rapporto con la popolazione della città: “Le nostre manifestazioni, come, ad esempio, “Bressanone in dialogo”, hanno certamente contributo a integrare meglio la facoltà della vita della città”, conclude il prof. Comploi.
La prof.ssa Dozza assumerà l’incarico di preside della facoltà il prossimo 1° ottobre 2014.

In foto: la prof.ssa Liliana Dozza durante una lezione

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *