Cultura & Società Ultime Notizie

“CastelCello” – un violoncello in festa

30 Luglio 2014

author:

“CastelCello” – un violoncello in festa

Brunnenburg, Tirolo
1-3.8.2014
Dal dopoguerra a oggi a Brunnenburg si è incrociata una trama talmente fitta di vicende, relazioni, esperienze e incontri in ambito culturale e umano da renderne praticamente
impossibile una ricostruzione dettagliata.
Testimoni muti e fedeli di tanta vita sono gli ambienti del castello e gli oggetti che lo abitano.
Tra questi oggetti ce n’è uno che non si può dire completamente muto: si tratta infatti di un
violoncello…

1 Agosto 2014, ore 20.30
Francesco Dillon – solo recital
Musiche di Gabrielli, Bach, Britten Harvey.
Francesco Dillon è un importante e versatile violoncellista italiano dalla carriera internazionale molto impegnato nell’ambito della musica contemporanea ma non solo. Attivo sia come solista che in formazioni cameristiche quali Quartetto Prometeo e l’ensemble Alter Ego, si presenta a Brunnenburg con un recital per violoncello solo.
Un excursus che va dal barocco alla contemporaneità attraverso i lavori di Domenico Gabrielli (1650 – 1690), Johann Sebastian Bach (1685 – 1750), Benjamin Britten (1913 – 1976), Jonathan Harvey (1939 – 2012)

2 Agosto 2014, ore 20.30
Hermanas Caronni
Musiche dall’Argentina
Le sorelle Gianna e Laura Caronni, argentine, durante gli studi di perfezionemento classico in Francia avviano una riflessione sulle proprie origini dando vita ad un fresco e originalissimo
programma fatto di canzoni, e danze di matrice popolare da loro composte o rielaborate per clarinetto e violoncello, strumenti con cui accompagnano il proprio canto. Un modo per
rievocare la loro idea e di Argentina ed elaborare l’eredità culturale di una famiglia in cui la musica ha avuto un ruolo determinante.

3 Agosto 2014, ore 11.00
Allievi di violoncello dell’accademia Mahler.
Andreas Hering – pianoforte
Integrale delle Sonate per violoncello e pianoforte di Ludwig van Beethoven
I corsi di alto perfezionamento musicale della Fondazione Mahler di Bolzano tenuti sotto la direzione artistica del giovane violoncellista e direttore d’orchestra Philipp von Steinaecker sono
un’eccellenza Sudtirolese, preziosa eredità della presenza di Claudio Abbado nella nostra terra.
Qui giovani talenti da tutto il mondo hanno modo di confrontarsi e di studiare con ottimi docenti dando vita anche ad una attività di concerti legata ai corsi.
A Brunnenburg presentano l’integrale delle sonate di Beethoven per violoncello e pianoforte.
Una rara quanto interessante occasione d’ascolto.

Ingresso 15 e 10 €
(per soci Conductus e Kunst Meran)
Info: 335 7026704 – info@brunnenburg.net

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *