Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano Danza chiude con successo la trentesima edizione

27 Luglio 2014

author:

Bolzano Danza chiude con successo la trentesima edizione

BOLZANO – La 30ª edizione del Festival Bolzano Danza, organizzato dalla Fondazione Teatro Comunale di Bolzano, chiude con un bilancio positivo: affluenza di pubblico superiore rispetto alle ultime edizioni, incremento del pubblico extraregionale e internazionale, radicamento nella città, attenzione dei media.

Bolzano Danza è una manifestazione che, grazie alla sua veste di evento capace di attrarre con l’equilibrio delle sue proposte artistiche sia il pubblico generalista sia professionisti del settore e addetti ai lavori, ha ancora una volta trasformato la città di Bolzano per due settimane in una grande festa della danza. Oltre 6000 gli spettatori che hanno seguito con grande coinvolgimento Bolzano Danza 2014 divisi tra i 12 spettacoli programmati nelle 3 sale del Teatro Comunale e i numerosi eventi off stage al Renon, per le strade del Centro storico, al Parco delle Semirurali, al Parco Mignone, al Museion, al quartiere Europa e in Corso Libertà, che hanno fatto registrare oltre 2000 presenze considerata anche la performance di Ismael Ivo al Conservatorio di Bolzano.

In termini percentuali l’edizione 2014 registra quindi un aumento del 3% rispetto all’edizione 2013 dell’occupazione delle sale del Teatro. La fiducia del pubblico nella manifestazione viene confermata dall’anticipo con cui il pubblico prenota e acquista gli abbonamenti e i biglietti singoli degli spettacoli che, in alcuni casi, hanno registrato situazioni di overbooking. Bolzano Danza ha sì fidelizzato il suo pubblico, che attende la manifestazione nel mese di luglio, ma ha anche attirato nuovi fruitori.

Dalle indagini svolte sugli spettatori attraverso la compilazione di questionari anonimi e interviste dirette svolte a campione sono emersi alcuni dati significativi sulla provenienza del pubblico. L’edizione 2014 di Bolzano Danza ha registrato un incremento (+5%) di spettatori provenienti da fuori Regione e dall’estero. Centrato l’obiettivo degli organizzatori di rendere il Festival occasione di attrazione turistica verso la città di Bolzano grazie all’offerta spettacolare di danza di qualità, con conseguente ricaduta economica sul territorio, il turismo e l’indotto. Dalle interviste emerge anche che sono in molti coloro che sono venuti al festival per la prima volta nel 2014 (+ 5%) e che hanno giudicato “ottimo” l’intero evento (+5%).

Interessante anche il dato emerso sull’età del pubblico: +13% di spettatori under30, che conferma il buon esito delle azioni della Fondazione Teatro Comunale e del Festival mirate alla crescita dei giovani come fruitori dell’offerta culturale di oggi e di domani. La danza dunque attira un vasto pubblico e piace sempre più ai giovani.

Anche la stampa a livello nazionale conferma che Bolzano Danza è tra gli eventi clou dell’estate della Penisola. Hanno parlato e raccontato il festival i principali quotidiani nazionali e locali (La Repubblica, La Stampa, Il Giorno, Il Resto del Carlino, Il Messaggero, Il Giornale di Vicenza) i settimanali (IoDonna – Corriere della Sera, DRepubblica, L’Espresso, Style Piccoli – Corriere della Sera, Intimità,  TuStyle), i mensili lifestyle e di turismo (Elle, Marie Claire, Il Turismo Culturale, Cittànuova), le riviste e i siti specializzati (Danza&Danza, Classic Voice, Ballet2000, www.delteatro.it, www.teatro.it, www.wsimag.it, www.arteeartiweb.it) i portali (www.ilsole24ore.com), le tv (Tgcom24) e le radio (RAI Radio3).

 Foto/copyright Claudia Corrent

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *