Cronaca Ultime Notizie

Da Ypres (Belgio) a Istanbul a piedi. Oggi tappa a Bolzano

26 Giugno 2014

author:

Da Ypres (Belgio) a Istanbul a piedi. Oggi tappa a Bolzano

Il Sindaco di Bolzano Luigi Spagnolli ha ricevuto stamane in municipio un gruppo di camminatori di vari paesi Europei.  Sono una ventina e  partecipano all’edizione 2014 di Jorsola, ovvero un percorso a piedi e di dialogo che attraversa il vecchio conteninente dal Belgio (Ypres) alla Turchia (Istanbul) e che oggi ha fatto tappa a Bolzano. Obiettivo dei camminatori di Jorsola, confrontarsi per superare le differenze culturali, religiose, politiche ed etniche.
“La lentezza del camminare – ha detto il portvoce del gruppo – apre il cuore e lo spirito per se stessi e per chi incrocia il nostro cammino. Le persone si differenziano per tanti motivi; appartenza culturale, religiosa, sociale e politica. Jorsola vuole colmare queste differenze attraverso incontri e dialogo”.
Quest’anno il cammino di Jorsola collega Bruxelles a Istanbul. Da maggio ad ottobre 2014, ovvero 100 anni dopo l’inizio della prima guerra mondiale. Dal centro dell’Europa fino alle porte del Medio Oriente. Un percorso a piedi di circa 3.000 km con tappe anche a Metz, Stasburgo, Bregenz, Bolzano, Trieste, Fiume, Mostar, Sarajevo, Pristina, Skopje e altre. 
Il Sindaco ha portato il saluto e l’incoraggiamento al gruppo di camminatori da parte della Città di Bolzano, “storicamente e culturalmente  -ha ricordato- città ponte e cerniera tra il nord ed il sud dell’Europa e quindi molto sensibile a queste tematiche ed a inizitive di questo genere”.  

In foto: il Sindaco con i camminatori di Jorsola

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *