Stranezze

Pagato per divertirsi

5 Maggio 2014

author:

Pagato per divertirsi

Chi voi vorrebbe essere pagato per divertirsi? Sarebbe senz’altro il sogno di tutti. Un ragazzo australiano è riuscito ad realizzarlo Il giovane infatti è stato assunto per sei mesi come “chief funster”. Il suo lavoro consiste nel testare ogni luogo di intrattenimento e promuoverlo. I suoi prossimi “faticosissimi“ impegni?  Scalare il Sydney Harbour Bridge, nuotare con i delfini a Port Stevens o assistere alla prima mondiale di Strictly Ballroom The Musical il tutto per uno stipendio di 93.000 dollari. Non c’è che dire: beato lui!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *