Cultura & Società Ultime Notizie

Ottimismo sul settore agricolo, caseario e dell’agriturismo

30 Maggio 2014

Ottimismo sul settore agricolo, caseario e dell’agriturismo

L’Ire – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano, in collaborazione con l’Unione Agricoltori e Coltivatori diretti Sudtirolesi (Südtiroler Bauernbund), ha rilevato il clima di fiducia degli agricoltori. Nel complesso, gli agricoltori di tutti i settori sono soddisfatti dei prezzi al produttore erogati dalle cooperative nell’anno agricolo 2012/2013: il 92 percento li valuta positivamente.

Quasi la metà degli intervistati lamenta però un incremento dei costi di energia, mangimi e prodotti fitosanitari, mentre vi sono attese ottimistiche per quanto riguarda i prezzi al produttore.

Il settore frutticolo ha registrato un ottimo 2013, grazie agli elevati prezzi di vendita delle mele. Il 60 percento dei frutticoltori considera buoni i prezzi percepiti dai produttori, un ulteriore 33 percento li valuta quanto meno soddisfacenti. Attualmente, tuttavia, la commercializzazione delle mele sta attraversando un momento difficile, anche a causa della debolezza del mercato italiano. L’84 percento si attende comunque prezzi buoni o soddisfacenti anche per l’anno in corso.

La metà dei viticoltori ritiene buoni i prezzi ottenuti lo scorso anno per la propria uva, l’altra metà li giudica soddisfacenti, e anche per l’anno in corso la fiducia rimane elevata.

Nel settore lattiero-caseario quasi tutti gli agricoltori intervistati giudicano soddisfacenti (70 percento) o buoni (27 percento) i prezzi al produttore ottenuti nell’anno agricolo 2012/2013. Le previsioni per l’anno in corso si attestano su livelli analoghi.

Infine, per molte aziende l’agriturismo rappresenta un’occasione di reddito che permette di compensare l’aumento dei costi nell’attività agricola. L’agriturismo permette inoltre di commercializzare direttamente i propri prodotti. Nel 2013 i pernottamenti negli agriturismi sono aumentati dell’1,6 percento e per il 2014 si prevede un’ulteriore lieve crescita.

Il Presidente della Camera di commercio, Michl Ebner, è soddisfatto: “Anche in tempi economicamente difficili l’agricoltura si conferma un settore robusto e contribuisce alla stabilizzazione dell’andamento congiunturale in Alto Adige.”

Per informazioni è possibile rivolgersi all’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano, persona di riferimento Georg Lun, tel. 0471 945 708, e-mail: georg.lun@camcom.bz.it.

Giornalista pubblicista, scrittore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *