Cultura & Società Ultime Notizie

Ottimi risultati di unibz secondo ALMA LAUREA

30 Maggio 2014

Ottimi risultati di unibz secondo ALMA LAUREA

Presentato il XVI Profilo dei laureati, l’indagine condotta da Alma Laurea coinvolgendo 230mila laureati del 2013, provenienti da 64 Atenei aderenti da almeno un anno al Consorzio Interuniversitario Alma Laurea.

Sono stati analizzati i profili di 707 giovani iscritti alla Libera Università di Bolzano e diplomatisi nel 2013, di cui 364 laureati di primo livello, 66 laureati nei percorsi magistrali biennali e i restanti 277 nei percorsi a ciclo unico.

I risultati sono eccellenti: la Libera Università di Bolzano, negli anni dal 2004-2013, ha notevolmente migliorato i servizi resi agli studenti. La riforma degli studi universitari dimostra di aver sortito effetti positivi sulle esperienze di tirocinio, di studio all’estero, sull’età di uscita dagli studi e sul proseguimento di questi ultimi.

Con la riforma sono notevolmente cresciute le esperienze di tirocinio e stage che nel 2004 coinvolgevano il 12% dei laureati di Bolzano contro l’82% dei laureati nel 2013. I laureati di primo livello dell’Università di Bolzano che hanno svolto tirocini e stage si attestano sull’85%, percentuale di gran lunga superiore alla media nazionale (61%). Anche tra i laureati magistrali si riscontra una consistente quota di chi fa esperienza di stage: 76 laureati magistrali dell’Università di Bolzano su cento, rispetto a un livello nazionale del 56%.

L’esperienza di studio all’estero – di grande valore personale e professionale – coinvolge il 32% dei laureati di primo livello dell’Università di Bolzano, un valore ampiamente più grande rispetto alla media nazionale del 10%. Molto elevata anche la quota di laureati magistrali che fanno esperienze di studi all’estero: il 30% contro il 15% della media nazionale.

L’età media alla laurea dei laureati (triennali, magistrali, a ciclo unico) di unibz del 2013 è di 26,5 anni contro i 25 anni dei laureati pre-riforma (solo 4 anni) usciti nel 2004. Se nel 2004, era il 37% dei laureati a voler proseguire gli studi, nel 2013 la percentuale è cresciuta. Adesso è il 39,5%, e per i laureati di primo livello sale al 60%.

I migliori risultati della Libera Università di Bolzano sono ottenuti nei percorsi triennali. Se il traguardo della laurea triennale è raggiunto in media a 25,5 anni, un valore identico alla media nazionale, l’ateneo altoatesino si distingue per la regolarità degli studi: il 63,5% degli studenti triennali di Bolzano conquista il titolo in corso, contro il 41,5% del complesso dei laureati italiani di primo livello.

Infine di particolare significato è il grado di soddisfazione degli studenti delle lauree triennali. L’89,5% dei laureati unibz, contro l’85,5% della media nazionale, si dichiara complessivamente soddisfatto del corso di studi.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *