Cultura & Società Ultime Notizie

Euregio, nasce un laboratorio sul futuro dell’Alto Adige

29 Maggio 2014

Euregio, nasce un laboratorio sul futuro dell’Alto Adige

La Camera di commercio di Bolzano ha organizzato anche quest’anno il “Laboratorio sul futuro dell’Alto Adige”. La serie di manifestazioni del 2014 è dedicata all’Euregio Tirolo – Alto Adige – Trentino. I temi chiave sono l’economia, il carico fiscale e il mercato del lavoro. La settimana scorsa si sono svolti tre incontri presso imprese altoatesine in varie località dell’Euregio. Martedì 20 maggio presso l’impresa Elpo a Brunico, con la relazione di Hermann Lindner, Presidente del settore industriale della Camera dell’economia del Tirolo. Giovedì 22 maggio il Presidente della Giunta provinciale Arno Kompatscher ha partecipato all’incontro presso la Finstral di Renon. Venerdì, 23 maggio, si è discusso del tema Euregio presso la Dr. Schär di Postal.

Alla manifestazione conclusiva di martedì, 3 giugno, presso l’azienda Durst di Bressanone, l’Assessora regionale all’economia del Tirolo del Nord, Patrizia Zoller-Frischauf interverrà parlando dei rapporti economici all’interno dell’Euroregione.

Obiettivo del “Laboratorio sul futuro dell’Alto Adige” è quello di individuare e analizzare le principali sfide per il futuro della provincia di Bolzano. In particolare, le manifestazioni di quest’anno approfondiscono le possibilità e opportunità per le imprese e l’economia che possono scaturire da una maggiore collaborazione nell’Euregio.

“L’Euregio non ha solo una storia comune, ma anche un futuro comune. I tre territori devono collaborare di più per poter competere a livello internazionale”, ha dichiarato il Presidente della Giunta provinciale, Arno Kompatscher.

Il Presidente della Camera di commercio, Michl Ebner è convinto delle grandi potenzialità economiche dell’Euregio: “Molte delle nostre imprese stanno già sfruttando le opportunità offerte da diverse sedi all’interno dell’Euregio. In futuro sarà un aspetto sempre più importante.”

Le persone interessate a partecipare all’incontro del 3 giugno possono iscriversi per e-mail all’indirizzo wifo@camcom.bz.itoppure telefonicamente al numero 0471 945 708.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *