Cronaca

Minaccia in Val Passiria, un’altra valanga

12 Febbraio 2014

author:

Minaccia in Val Passiria, un’altra valanga

valang.jpgC’è forte preoccupazione per il rischio valanghe in provincia

Questa mattina un’altra valanga si è staccata dalla zona di Moso in Passiria in Alto Adige. Sul posto si sono recati i Carabinieri ed il Soccorso alpino, ma per il momento sembra che non ci siano vittime e danni rilevanti. Solo cinque giorni fa nella stessa zona, nella frazione Pill, era scesa una enorme slavina che aveva travolto un maso, la discesa della slavina era stata ripresa dal telefonino del proprietario dell’abitazione, che si trovava dall’altro lato della vallata. Il video, caricato su You Tube, ha fatto il giro del mondo ed è già stato visualizzato 1 milione e 200mila volte. Durante la stagione invernale ancora in corso si è sfiorata più volte la tragedia e l’allerta valanghe resta ancora altissima, speriamo non vi siano ulteriori nevicate, altrimenti la situazione potrebbe complicarsi notevolmente.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *