Politica

Kompatscher a Vienna

27 Gennaio 2014

author:

Kompatscher a Vienna

image_-_Copia.jpg Il Landeshauptmann ha incontrato il Ministro degli Esteri, il Presidente della Repubblica, il Cancelliere ed ha visitato il Nationalrat
Il programma delle prime visite istituzionali a Vienna del presidente della Provincia Arno Kompatscher ha avuto inizio ieri sera con il Ministro degli esteri Sebastian Kurz in un incontro informale. Il Ministro 28enne conferma l’impegno di mantenere il ruolo di interlocutore tra Vienna, Bolzano e Roma. Dalla collaborazione Italia-Austria in ambito Euregio all’occupazione, dal doppio passaporto alla partecipazione dei cittadini alla vita democratica. Questi i principali temi al centro dell’incontro di questa mattina tra il governatore altoatesino e il Presidente della Repubblica austriaca Heinz Fischer. Il Presidente Fischer ha ribadito che il dialogo tra Vienna e Bolzano ha radici solide, e continuerà ad essere incentivato. “L’Austria segue con particolare attenzione – ha commentato il primo cittadino d’Austria – lo sviluppo dell’Alto Adige dal punto di vista politico, culturale ed economico“. Il Landeshauptmann è stato accompagnato nella sua visita alla Hofburg dal Capitano del Land Tirolo Guenther Plattner. Anche nella sua visita al Nationalrat Komapatscher ha ribadito la riconoscenza dell’Alto Adige per l’impegno dell’Austria rispetto al consolidamento dell’Autonomia e alla gestione di nuove competenze. “L’Alto Adige ha tanti e validi argomenti da mettere sul tavolo, per quanto riguarda la tutela dell’autonomia. Vienna continuerà a sostenere la vostra regione“, queste le parole del Cancelliere austriaco Werner Faymann che si è detto convinto che il rapporto con il nuovo Presidente della Provincia sarà ottimo come già fu con il predecessore Luis Durnwalder.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *