Politica

Silvio Berlusconi condannato

1 Agosto 2013

author:

Silvio Berlusconi condannato

Sentenza Berlusconi

La Corte di Cassazione accoglie le richieste della Procura generale e conferma la condanna di quattro anni per frode fiscale nei confronti del senatore Silvio Berlusconi.

Quando i giudici hanno letto il dispositivo di sentenza, la notizia ha fatto il giro del mondo in tempo reale. La Cassazione conferma quattro anni di reclusione inflitti al Cavaliere dalla corte d’appello di Milano, ma rinvia a un’altra sezione della medesima Corte la rideterminazione dell’interdizione dai pubblici uffici.
Le reazioni, sia nel centro-destra, che nel centro-sinistra sono diverse ma immediate. La sottosegretaria, onorevole Biancofiore dichiara di voler rimettere il proprio mandato alle decisioni di Silvio Berlusconi, mentre il segretario del PD, Epifani chiede di applicare la sentenza – informa l’ANSA. Più dure le opposizioni. Beppe Grillo prospetta la fine politica del senatore condannato e Vendola invita il Pd a mollare l’alleanza con il PDL. Il tutto in un clima di grandi difficoltà economico – finanziarie. Il più sobrio come sempre il presidente Giorgio Napolitano che con toni distesi richiama al rispetto del ruolo dei giudici, auspicando l’esame della riforma della giustizia. 
In ogni caso la questione non sembra essere finita definitivamente. Gli avvocati di Berlusconi sorpresi e turbati per come hanno inteso il tutto i giudici romani, annunciano battaglia in sede europea. 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *