Cultura e società

ART Innsbruck compie 18 anni

4 Agosto 2013

author:

ART Innsbruck compie 18 anni

Art InnsbruckUn appuntamento fisso nel calendario d’arte internazionale: la 18° edizione della fiera d’arte di Innsbruck si tiene dal 20 al 23 febbraio 2014

Riceviamo e pubblichiamo

“Sì, in 18 anni si cresce un bambino” afferma ridacchiando la fondatrice di ART Innsbruck, Johanna Penz, che oltre a occuparsi di ART Innsbruck, è anche mamma di un ragazzino di quasi 12 anni. Una donna che conosce la sfida e il reale duplice impegno di coniugare un progetto così impegnativo come ART Innsbruck con le esigenze della propria piccola famiglia. “Nelle settimane e nei mesi stressanti che precedono la fiera la notte diventa giorno”, racconta la Penz, che notoriamente è un’instancabile lavoratrice. La 18° edizione della ART Innsbruck, da lei stessa fondata, che si terrà dal 20 al 23 febbraio 2014 nel padiglione D ed E della fiera di Innsbruck, è già in fase di organizzazione. La maggior parte dei numerosi espositori fedeli alla ART e al grande pubblico in Tirolo ormai da molti anni hanno già prenotato il proprio stand, afferma la Penz. Nel frattempo lei stessa è impegnata affinché ART Innsbruck si stabilisca sempre più anche come piattaforma per collezioni internazionali. Con la ART Innsbruck di quest’anno, la direttrice della fiera ha posto le basi in questa direzione. Oltre alla prosecuzione della mostra sull’Austria dal punto di vista dei maestri russi, una collezione della Allrus Gallery originaria di Vienna e Mosca, la Penz è riuscita a portare a Innsbruck la collezione d’arte nata l’anno precedente a “Viennafair – The New Contemporary” dal titolo “The Border Collection”. Una premiere accolta con grande interesse sia dai media che dal pubblico fieristico. Inoltre, proseguono con successo sia la serie di mostre “Arte giovane ad ART Innsbruck” così come l’idea delle mostre speciali, afferma Johanna Penz. “La continuità è importante, tuttavia dobbiamo aggiornare anche i nostri punti fissi del programma con nuove idee”. Inoltre, poche settimane fa l’appassionata imprenditrice ha aperto con artroom21 anche una dependance di ART Innsbruck accessibile tutto l’anno, e con questo piccolo ed elegante showroom nella Gutenbergstraße a Innsbruck, attiguo tra l’altro all’ufficio dove viene organizzata ART Innsbruck, ha creato un vero e proprio hype. “L’incredibile consenso presso il nostro pubblico e presso i nostri partner pluriennali ha sorpreso persino noi”, dichiara soddisfatta Johanna Penz. “In questi diciotto anni siamo chiaramente riusciti a stabilire una Community intorno a ART Innsbruck estremamente vivace. Grazie ad artroom21 possiamo offrire tutto l’anno agli amici di ART Innsbruck un vivace punto d’incontro .”

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *