Cronaca

Anche la Thun sente la crisi

8 Agosto 2013

author:

Anche la Thun sente la crisi

thuniversum

La nota ditta altoatesina mette in mobilità 24 dipendenti
L’azienda Thun, famosa produttrice di prodotti in ceramica, aveva comunicato negli scorsi giorni la decisione di licenziare 30 dipendenti. Dopo l’incontro con le organizzazioni sindacali si è riusciti a diminuire il numero dei licenziamenti a 24. In realtà l’azienda sarebbe stata in grado di riorganizzare il personale salvando 8 persone dalla mobilità, ma 2 di queste non hanno accettato la nuova collocazione professionale. I dipendenti che lasceranno l’azienda dal primo settembre, in base agli accordi sindacali, otterranno assegni dai 7 ai 23 mila euro.
La crisi ha messo in difficoltà il colosso locale? Pare che non ci sia di che preoccuparsi. Questa mossa garantirà all’azienda il pareggio di bilancio a fine anno e la speranza di non dover effettuare ulteriori tagli al personale.
 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *