Cronaca

La Questura di Bolzano intensifica i controlli

8 Luglio 2013

author:

La Questura di Bolzano intensifica i controlli

polizia

Nel fine settimana appena trascorso, su disposizione del Questore Lucio Carluccio, sono stati implementati i servizi per reprimere lo spaccio al dettaglio di sostanze stupefacenti. Tre stranieri sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

In particolare è il personale della Squadra Mobile, su segnalazione di alcuni inquilini di un condominio del centro storico esasperati dal continuo via vai di giovani, ha effettuato una perquisizione presso l’abitazione di un giovane macedone, A.E. di 27 anni con diversi precedenti di polizia alle spalle. Al termine dell’espletamento d’attività di polizia, gli operatori hanno trovato e sequestrato, 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e 2 grammi di tipo hashish. Lo straniero è denunciato all’autorità giudiziaria.
Si tratta della quarta operazione, finalizzata al contrasto dello spaccio di marijuana, portata a termine dagli uomini diretti dal dott. Giuseppe Tricarico negli ultimi giorni, per un totale, sino ad ora, di oltre sei etti di sostanza stupefacente sequestrata.
Sabato scorso, invece, è stata la volta delle Volanti che, in due distinti interventi, hanno denunciato dapprima un cittadino tunisino di 29 anni, S.S. senza fissa dimora in Italia, controllato alle 2.00 di notte sulle passeggiate di Via Genova e trovato in possesso di oltre 3 grammi di hashish; in seguito, alle ore 14.30, in Via Roma è stato fermato un tunisino, gravato da precedenti specifici a carico, con 1,5 grammi di cocaina all’interno della bicicletta su cui viaggiava, anch’egli è stato deferito all’A.G.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *