Cronaca

Cittadino albanese fermato nei pressi Brennero

18 Luglio 2013

author:

Cittadino albanese fermato nei pressi Brennero

Polizia al Brennero

Mercoldeì 16 luglio gli agenti di polizia hanno fermato un giovane albanese, S.B. indiziato di essere coinvolto in attività criminali legate commercio di droga e armi clandestine.  

Durante un ordinario posto di controllo effettuato alla barriera autostradale di Vipiteno, gli agenti polizia hanno controllo un’ autovettura con a bordo tre persone di origini albanese. Uno di essi – secondo accertamenti interni di polizia – è risultato essere indiziato di essere coinvolto in attività delittuose riguardanti l’importazione e la detenzione di oltre mille kg di Marijuana e numerose armi da guerra clandestine. Lo stesso, successivamente è stato condotto presso gli uffici del Commissariato del Brennero e una volta terminati gli restanti accertanti, è stato portato in carcere a Bolzano, dove ora è a disposizione dell’autorità giudiziari. 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *