Cultura e società

Diritto di Cittadinanza a Bolzano

12 Novembre 2012

author:

Diritto di Cittadinanza a Bolzano

 

LE NUOVE REGOLE DI UNA SOCIETÀ MULTIRAZZIALE

 

Sul diritto di cittadinanza si confrontano Valerio Valenti, Commissario del Governo della Provincia di Bolzano, Guido Rispoli Procuratore Capo della Repubblica, il teologo Paolo Renner, l’avvocato Antonino Papa con l’introduzione e il coordinamento di Pinuccia Di Gesaro.

Il diritto di cittadinanza in un mondo di migranti, aspetti umani, culturali,etici e giuridici al centro di un dibattito pubblico a Bolzano.

L’incontro promosso dalle associazioni culturali Fionda di Davide/Davidschleuder, di cui Pinuccia Di Gesaro è presidente, e il circolo culturale Gaetano Salvemini, presieduto da Ardelio Michielli, che si terrà oggi martedì 13 novembre alle ore 18 all’Hotel Laurin a Bolzano, si preannuncia assai interessante non solo per l’argomento di grande attualità, ma anche per il calibro delle personalità invitate al confronto dalle due organizzazioni. Saranno presenti infatti il Commissario del Governo Valerio Valenti, il Procuratore capo della Repubblica Guido Rispoli, il teologo direttore dell’Istituto di Scienze Religiose di Bolzano e Bressanone don Paolo Renner e l’avvocato bolzanino Antonino Papa.

I promotori dell’iniziativa si chiedono infatti se lo “jus soli, ”cioè il “diritto di suolo” come si chiamava un tempo, o diritto di cittadinanza, come si chiama oggi, sia ancora attuale o se invece abbia bisogno, unitamente alla legge che lo regola, di una revisione in considerazione delle profonde trasformazioni che la società italiana, e quella altoatesina per quanto concerne il nostro territorio, hanno subìto in quest’ ultimo volgere di anni.

Pinuccia Di Gesaro

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *