A Bolzano si continua a rubare