L’ultima suddita

15.00

di Maurizio Ludovici

Delicata storia d’amore tra un ufficiale italiano e Astrid Glockenturm, una nobile fanciulla dell’Austria Felix, l’Impero austro-ungarico nel quale vivevano inpace tante diverse appartenenze e patrie. Astrid inseguiva il sogno dell’elegante compresenza di innumerevoli diversità, stili e lingue rigenerate dalla bellezza

Formato 15 x 21 cm – pp. 96

Categoria: