Cultura & Società Ultime Notizie

Euregio. Conferiti premi d’eccellenza, Di Lucrezia chiede plauso per Philipp Genetti anche a Merano1 min read

15 Giugno 2024 < 1 min read

Euregio. Conferiti premi d’eccellenza, Di Lucrezia chiede plauso per Philipp Genetti anche a Merano1 min read

Reading Time: < 1 minute

Ieri a St. Anton am Arlberg nel Tirolo undici giovani e sette progetti provenienti dai tre territori dell’Euregio sono stati premiati per il loro straordinario impegno sociale e per il volontariato a favore di bambini e ragazzi.
I presidenti delle Giunte di Tirolo, Alto Adige e Trentino (Mattle, Kompatscher e Marchiori per Fugatti) hanno conferito l’onorificenza “Prestazione d’Eccellenza – Volontariato giovanile 2024”. Il capitano del Tirolo Anton Mattle, il presidente dell’Euregio e della Provincia autonoma di Bolzano Arno Kompatscher e l’assessore provinciale trentino Simone Marchiori hanno dato risalto alle brillanti iniziative per l’infanzia e la gioventù. Kompatscher ha ringraziato i vincitori a nome della collettività dell’intera Euregio, mentre Marchiori ha riconosciuto i meriti dei premiati in nome di tutti coloro che solitamente lavorano nell’ombra.

Quattro dei premiati provengono dall’Alto Adige: Sara Burger (Südtirols Katholische Jugend), Philipp Genetti (Festival del Castello di Tirolo, Meraner Festspiele), Julian Nikolaus Rensi (Südtiroler Hochschülerschaft, Südtiroler Jugendring) e Marco Scardoni (Parrocchia Bressanone).
Sono stati, inoltre, premiati due progetti per ciascuno dei tre territori. Per l’Alto Adige il Musical Ujöp da Oies della Banda musicale di Badia e il Festival studentesco dell’Artist Club di Bolzano.
Daniele Di Lucrezia, consigliere comunale di Merano in quota PD, si congratula con Philipp Genetti, suo concittadino per l’onorificenza ottenuta grazie al suo impegno sociale e di volontariato nell’ambito del “Meraner Festspiele”, di cui è Presidente sin dall’esordio e con cui contribuisce a rendere Merano una città culturale viva e dinamica.
Fa appello, inoltre, al sindaco di Merano Dario Dal Medico e al presidente del Consiglio comunale Christoph Mitterhofer affinché Genetti sia invitato ad una delle prossime sedute del Consiglio comunale perché egli possa raccontare la sua storia nell’ambito del Meraner Festspiele e ricevere quindi il meritato riconoscimento istituzionale.

Foto, Mattle, Genetti, Kompatscher e Marchiori 

Giornalista pubblicista, scrittore.