Politica Ultime Notizie

Valorizzare il teatro professionale

24 Gennaio 2023

author:

Valorizzare il teatro professionale

Da sinistra a destra: il vicepresidente Alexander Gasser, la presidente Judith Gögele, il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, e la direttrice della VBB Irene Girkinger/c-ASP/Angelika Schrott

Il teatro professionale, che propone eventi regolari e porta in scena artisti preparati, continua a essere fondamentale per l’Alto Adige: un punto su cui hanno concordato la presidente di Vereinigte Bühnen Bozen (VBB) Judith Gögele, il suo vice Alexander Gasser e la direttrice artistica Irene Girkinger nell’incontro congiunto con il presidente della Provincia, Arno Kompatscher. “Il teatro come fonte di stimoli, specchio della società e luogo di incontro, ma soprattutto come collante tra lingua, musica, arte e molto altro, è particolarmente importante per la convivenza dei gruppi linguistici in Alto Adige e per lo sviluppo culturale”, ha sottolineato Kompatscher.
Gögele, presidente di Vereinigte Bühnen Bozen da circa un semestre, si è soffermata sulle sfide attuali e sui risultati degli ultimi mesi. Secondo Gögele, grazie al direttore artistico uscente Girkinger negli ultimi anni è stato possibile presentare un programma ambizioso sul palcoscenico del Teatro Comunale di Bolzano e compiere passi decisivi per diventare un teatro professionale. Il nuovo direttore artistico, Rudolf Frey, che subentrerà a Girkinger in agosto, ha intenzione di proseguire su questa strada.
Per quanto riguarda il teatro professionale, tra le ipotesi sul tavolo c’è anche quella di un teatro provinciale, hanno dichiarato i dirigenti di VBB a Kompatscher. “Attualmente le Vereinigte Bühnen sono strutturate come associazioni, con tutti i vantaggi e gli svantaggi che questo comporta”, ha spiegato Gögele. 
In generale i vertici VBB vogliono creare una maggiore consapevolezza dell’attività teatrale in provincia e nella comunità locale. Le condizioni quadro sono spesso difficili, come nel caso della collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale e Auditorium Bolzano, ha detto Gögele.
Attualmente VBB sta affrontando la difficoltà di trovare locali idonei a ospitare l’archivio costumi, composto da circa 17.000 abiti di scena di pregio e valore. La collezione è ospitata da tempo in via Roen, a Bolzano, ma gli spazi si sono rivelati inadatti allo scopo. 

Foto, da sinistra: il vicepresidente della VBB Alexander Gasser, la presidente della VBB Judith Gögele, il presidente Arno Kompatscher e il direttore della VBB Girkinger/c-ASP/Angelika Schrott

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com