Cultura & Società Ultime Notizie

Una mostra sorpresa alla galleria degli Artisti in via Bottai di Bolzano

27 Dicembre 2022

Una mostra sorpresa alla galleria degli Artisti in via Bottai di Bolzano

Foto, Katherina Zoeggeler con suo padre l’architetto Oswald Zoeggeler
Inaugurazione

L’associazione degli Artisti, nome che prese nel 1985 e la cui sede si trova in via Parma, è attiva nella Provincia di Bolzano sin dal 1922, prima con la denominazione di S.I.A.B.A., Sindacato italiano artisti belle arti, e successivamente come F.I.D.A., Federazione italiana degli artisti. L’Associazione ha come scopo quello di preparare, formare ed aggregare gli artisti dei tre gruppi linguistici che operano nella provincia. Da qualche anno il sodalizio dispone di un’ampia galleria d’arte in via Bottai nella quale i soci possono esporre le loro opere. Fino a qualche giorno fa era incerto se la disponibilità dei locali potesse protrarsi anche in futuro. Il dubbio è stato sciolto in questi ultimi giorni e l’Associazione potrà usufruire della galleria ancora per nove anni. Un periodo importante nel quale molte iniziative creative potranno ancora essere svolte.
Oggi, in occasione dell’inaugurazione della collettiva di alcuni associati denominata “Surprise” era palpabile la soddisfazione per la sicurezza di poter continuare a proporre arte in questo spazio in pieno centro di Bolzano.
Presso la galleria espongono fino all’Epifania Stefano Parolari, Celestina Avanzini, Maurizio Adami, Paola Bradamante, Elisabetta Moretto, Tiziana Molinaro, Marco De Sio, Katherina Zoeggeler e Silvano Tacus. Gli artisti e le artiste propongono stili e tecniche diverse che spaziano dall’acrilico alla pittura ad olio, all’acquerello, al figurativo, l’informale e al collage.
Le opere si differenziano tra loro, alcune sono di altissima qualità artistica, altre denotano caratteri decisamente più decorativi. Di forte impatto le opere di Tiziana Molinaro per la delicatezza delle trasparenze e le raffinate pennellate, molto espressivo il volto femminile di Maurizio Adami e particolari le farfalle di terracotta su condensato di Katherina Zoeggeler.
Insomma, una mostra da visitare in questi giorni festivi tra un aperitivo e l’altro per godersi il passaggio dal vecchio al nuovo anno all’insegna dell’arte.    

Foto d’apertura, opera di Katherina Zoeggeler

Giornalista pubblicista, scrittore.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com