Cronaca Ultime Notizie

Progetto pilota di comunità energetica rinnovabile, incontro pubblico a Postal

24 Novembre 2022

author:

Progetto pilota di comunità energetica rinnovabile, incontro pubblico a Postal

Oggi alle ore 19 presso la sala della scuola materna di Postal avrà luogo un incontro pubblico aperto a tutta la cittadinanza, alle imprese ed agli enti religiosi con sede sul territorio municipale, in cui verranno chiariti significato ed obbiettivi del progetto pilota di comunità energetica rinnovabile, nata a partire dalla amministrazione comunale di Postal.
I relatori, Alessandro Costa di Alperia, Barbara Passarella del Raiffeisenverband Südtirol e Stefano Nassuato di Regalgrid, saranno disponibili per rispondere a tutte le domande dei presenti al termine della loro presentazione sul quadro normativo di riferimento delle comunità energetiche e sul modello di sviluppo messo in campo dalle 3 organizzazioni.
Alperia, Raiffeisenverband Südtirol e Regalgrid hanno, infatti, sottoscritto a inizio 2022 un protocollo d´intesa in esclusiva che consente di offrire a tutti i cittadini, alle imprese, alle amministrazioni locali e ad ogni altro attore interessato un processo standardizzato per la costituzione di comunità energetiche sul territorio provinciale, con la massima efficacia ed efficienza dal momento dell´analisi energetica degli edifici pubblici e privati, alla progettazione, installazione e connessione degli impianti fotovoltaici o di altre fonti rinnovabili, sino alla raccolta sistematica dei dati ed alla relativa elaborazione in uno studio di fattibilità ed in un conseguente business plan, che porti alla costituzione di comunità energetiche in forma cooperativa. Tali comunità entrano poi in una modellizzazione dettagliata delle procedure amministrative, contabili, fiscali e legali, ma anche di virtuoso sviluppo continuo del potenziale di autoconsumo collettivo.
Ciò consente alle comunità energetiche, che si avviano oggi con il supporto del gruppo Alperia, Raiffeisenverband, Regalgrid, di aprirsi ad un numero crescente di membri, siano essi “prosumers” o “consumers” e di ottenere, nel corso dei 20 anni di finanziamento da parte del GSE, di abbattere i costi dell’energia, grazie ad uno sviluppo monitorato dell´autoconsumo collettivo per il quale sono previsti i contributi, ma anche di avere quella crescente ricaduta positiva dal punto di vista ambientale e sociale, che è insita nella volontà del legislatore europeo e nazionale in materia di comunità energetiche rinnovabili.
In tale ottica, il gruppo costituito da Alperia, Raiffeisenverband Südtirol e Regalgrid, ha avviato nelle ultime settimane ulteriori accordi con numerose organizzazioni di rappresentanza, professionali, bancarie e assicurative sul territorio provinciale e nazionale, onde garantire che il gruppo congiuntamente possa offrire pieno supporto ed affiancamento a tutti gli attori interessati a questo processo di declinazione concreta della transizione ecologica, attraverso una metodologia precisa e fondata sulle competenze pluriennali di Alperia, Raiffeisenverband Südtirol e Regalgrid, e su una profonda conoscenza di tutto quanto concerne la valorizzazione delle energie rinnovabili, dalla più avanzata digitalizzazione sino alla gestione in forma cooperativa.
Chiunque manifesti interesse a diventare membro di una comunità energetica, ha d’ora innanzi un riferimento certo affinché il suo desiderio possa giungere, insieme a quello di molti altri, a buon fine. Oggi a Postal, domani ovunque!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com