Cronaca Ultime Notizie

Porte aperte al Galilei, CNA-SHV incontra giovani e famiglie

26 Novembre 2022

author:

Porte aperte al Galilei, CNA-SHV incontra giovani e famiglie

 Due terzi delle imprese artigiane altoatesine lamentano una carenza di personale. Basta questo dato per far comprendere quanto il mondo dell’artigianato possa garantire ai giovani un futuro professionale sicuro e di crescita. È il messaggio che una delegazione di CNA-SHV, capitanata dal presidente regionale Claudio Corrarati, ha trasmesso ieri pomeriggio (venerdì 25 novembre) a ragazzi e famiglie in occasione delle porte aperte all’Istituto  Galilei.
La presenza dell’associazione di categoria durante l’iniziativa rientra nel percorso di collaborazione, sancito dalla convenzione “Un mestiere per lavoro” firmata dall’associazione di categoria e dall’istituto la scorsa primavera. Una convenzione che ha come obiettivo quello di avvicinare mondo del lavoro e quello della scuola. Stando ai dati di novembre 2022 di Unioncamere – ANPAL – Sistema Informativo Excelsior le difficoltà di reperimento nella nostra regione riguardano in particolare gli operai e tecnici edilizia e manutenzioni (92,0%) e quelli elettromeccanici e metalmeccanici (73,6%). “
In questa giornata abbiamo provato a far capire ai giovani, ma anche alle loro famiglie – afferma il presidente di CNA Trentino Alto Adige Corrarati – che partendo da una formazione professionale, legata alla manualità, si possono acquisire da subito competenze da spendere sul mercato del lavoro, ma allo stesso tempo competenze per proseguire gli studi. Quando ho concluso i miei studi in questo istituto, era il 1986 – ha raccontato Corrarati –  le aziende facevano la fila per accaparrarsi i ragazzi più bravi. Negli anni Duemila erano gli studenti a dover far la fila nelle imprese per un posto. Ora c’è di nuovo fame di personale. L’età media di chi lavora nelle nostre aziende è di 51 anni. Abbiamo bisogno di voi giovani”. Al termine della presentazione in aula magna i ragazzi si sono spostati nei laboratori dove hanno potuto incontrare alcuni imprenditori artigiani, come il vicepresidente CNA-SHV Cristiano Cantisani e il presidente degli impiantisti termoidraulici di CNA-SHV Iuri Iorio.
Foto. Il vicepresidente Cristiano Cantisani con alcuni ragazzi del Galilei

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com