Sport Ultime Notizie

Guide alpine. Thomas Zelger succede a Kurt Walde

19 Novembre 2022

author:

Guide alpine. Thomas Zelger succede a Kurt Walde

Thomas Zelger è il nuovo presidente del Collegio provinciale e dell’Associazione delle guide alpine sciatori dell’Alto Adige. Zelger è stato eletto presidente dai Consigli direttivi nella serata dell’altro ieri, succedendo a Kurt Walde. I nuovi consigli eletti sabato scorso con Michaela Egarter comprendono per la prima volta anche una donna. Patrick Stuflesser è stato confermato come rappresentante degli accompagnatori di media montagna.
Per il nuovo presidente delle guide alpine il lavoro al vertice del Collegio e dell’Associazione non è nuovo. Negli ultimi sei anni Thomas Zelger era già stato vicepresidente dei presidenti Ingo Irsara e Kurt Walde. Il suo obiettivo perciò è quello di continuare il lavoro dei consigli precedenti. “Possiamo costruire su una buona base”, dice Zelger. “Il nostro lavoro sarà incentrato sulla tutela del gruppo professionale, inoltre è importante che le guide alpine e gli accompagnatori di media montagna affrontino le sfide del mondo digitale.”
Thomas Zelger ha iniziato la sua formazione di guida alpina nel 2006. In precedenza, ha completato gli studi in scienze politiche presso l’Università di Innsbruck e ha lanciato il marchio di abbigliamento da arrampicata “Snake” con il fratello e due amici. Zelger è anche allenatore di arrampicata per bambini e ragazzi nei due club alpini AVS e CAI, autore di diverse guide di vie ferrate e membro del team di formazione degli accompagnatori di media montagna.
Il presidente del Collegio provinciale e dell’Associazione delle guide alpine sciatori dell’Alto Adige e il suo vice – Bernhard Mock di Auna di Sotto – sono nominati dai due consigli. Questi sono stati eletti dai membri del Collegio e dell’Associazione durante le assemblee generali, che si sono svolte sabato scorso nella sala conferenze di Salewa a Bolzano. Oltre a Zelger e Mock, il nuovo consiglio direttivo dell’Associazione delle guide alpine comprende anche Philipp Unterregelsbacher (Villa Ottone), Florian Huber (Vandoies/Fundres), Moritz Tirler (Bolzano), Ewald Beikircher (Dobbiaco) e Roland Wimmer (Bressanone). Con Michaela Egarter di Villabassa, per la prima volta è stata eletta una donna nel consiglio delle guide alpine.
A differenza del consiglio direttivo dell’Associazione in quello del Collegio provinciale sono rappresentate anche gli accompagnatori di media montagna. Più di 400 di loro sono iscritte nell’apposito albo speciale tenuto dal Collegio. Anche gli accompagnatori di media montagna hanno tenuto la loro assemblea generale sabato scorso. Patrick Stuflesser di Ortisei è stato confermato all’unanimità come rappresentante nel consiglio direttivo del Collegio provinciale delle guide alpine. Stuflesser vede la sua elezione come una conferma del lavoro svolto finora. “Negli ultimi tre anni siamo riusciti a realizzare molto, ma ciò che mi fa particolarmente piacere è la collaborazione tra accompagnatori di media montagna e guide alpine, che cresce di anno in anno, e con essa l’apprezzamento per la nostra categoria professionale”, dice Stuflesser.

Foto, Thomas Zelger, presidente delle Guide Alpine Sciatori Alto Adige

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com