Cultura & Società Ultime Notizie

Molte presunte streghe processate a Fié allo Sciliar

14 Agosto 2022

Molte presunte streghe processate a Fié allo Sciliar

Tra il 1506 e 1510 vengono processate a Castel Presule in Alto Adige 9 donne provenienti dall’Altopiano dello Sciliar, ma dalle loro deposizioni si può desumere che un numero ben più grande di donne furono processate in un altro momento, e da un altro tribunale perché residenti in giurisdizioni limitrofe. Gli atti dei processi, dopo essere conservati a Castel Presule, sono stati trasferiti nel diciannovesimo secolo al Tiroler Landesmuseum Ferdinandeum di Innsbruck, dove si trovano tuttora. Questi i nomi delle nove imputate: Anna Jopstin, Juliane Winklerin, Katharina Haselriederin, La Messnerin (sagrestana) di Sankt Cristanzen, Anna Miolerin, Anna Oberharderin, Magdalena Astnerin e Kunigunde Bodenlangin. Presso il castello del processo risedevano i Colonna, signori di Fié, dove aveva sede il “Malefizgericht” – il tribunale competente per i delitti che implicavano la pena di morte.
Per saperne di più vale la pena leggere I giochi delle Streghe di Pinuccia di Gesaro, Praxis Edizioni, Bolzano, acquistabile presso tutte le librerie.

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com