Cultura & Società Ultime Notizie

Molto interesse per la preselezione al Concorso Busoni

4 Luglio 2022

author:

Molto interesse per la preselezione al Concorso Busoni

Quasi 600 video, inviati da altrettanti giovani pianisti desiderosi di entrare a pieno titolo nella sfida internazionale che ha reso Bolzano uno dei grandi centri del pianismo mondiale nel corso di 73 lunghi anni di storia. Una quantità di candidature che ha nuovamente superato il record degli anni passati dimostrando che anche in tempi segnati da crisi internazionali il Concorso Busoni continua a crescere e ad essere globalmente apprezzato.
Tutto questo significa migliaia di minuti di musica che una giuria ha dovuto visionare insieme ai curriculum nel corso dell’ultimo mese, per individuare i candidati meritevoli di accedere alla prima vera e propria fase del concorso, il Glocal Piano Project, ovvero la fase di preselezione che si svolgerà su scala mondiale, online e dal vivo, dal 7 al 16 novembre 2022. 
Il compito di effettuare questa prima scrematura è toccato ai pianisti Carlo Grante e Gülru Ensari, affiancati dal direttore artistico del concorso Peter Paul Kainrath, e insieme hanno deciso di alzare il numero massimo di partecipanti ammessi alle preselezioni dai 100 previsti dal bando a 110, in virtù dell’alto numero degli iscritti ma anche dell’altissima qualità delle performance.
Ora il testimone passa alla giuria delle preselezioni, che avrà il compito di seguire il Glocal Piano Project ed individuare tra i 110 partecipanti i circa 30 pianisti che meriteranno di sfidarsi nelle fasi finali del concorso nel 2023, per aggiudicarsi l’ambito Premio Busoni.

Foto, Jae Hong Park al Busoni, Finalissima 2021/c-Tiberio Sorvillo-Luca Guadagnini

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com