Cronaca Ultime Notizie

Kompatscher incontra i vertici dell’Associazione chef

25 Giugno 2022

author:

Kompatscher incontra i vertici dell’Associazione chef

Il 14 giugno ha segnato il momento del passaggio delle consegne ai vertici dell’Associazione chef dell’Alto Adige. A Reinhard Steger, dal 1995 al 1999 alla guida del sodalizio, è succeduto Patrick Jageregger, nuovo presidente dell’Associazione. Il trentacinquenne Jageregger è originario di Nova Ponente e si è formato alla Scuola professionale provinciale “Emma Hellenstainer” di Bressanone.
Il presidente della Giunta,  Arno Kompatscher, ha potuto salutare il presidente uscente e congratularsi con il neoeletto in occasione di un incontro che si è tenuto l’altro giorno a Palazzo Widmann, al centro del quale ci sono state le preoccupazioni dell’Associazione chef dell’Alto Adige.
“È importante continuare a investire nella formazione e nell’aggiornamento degli chef al fine di confermare ed estendere la buona reputazione dell’Alto Adige nella gastronomia con un lavoro e un servizio di alta qualità”, ha sottolineato il presidente della Giunta provinciale. Kompatscher ha ringraziato il presidente uscente Steger per i risultati raggiunti sotto la sua guida e ha sottolineato l’impegno di lunga data dell’Associazione degli chef a favore della categoria professionale. Impegno che dovrà essere confermato con la presidenza Jageregger. Il nuovo presidente dell’Associazione chef dell’Alto Adige punta su un innovativo sviluppo della professione: “Creatività ed innovazione sostengono lo sviluppo della nostra professione, che è la base per un turismo di alta qualità nella nostra provincia”, ha detto Jageregger.

Foto, Patrick Jageregger, Arno Kompatscher e Reinhard Steger/c-ASP/Fabio Brucculeri

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com