Cultura & Società Ultime Notizie

“Bolzano razzista e invivibile”, afferma Papadam, moglie e figli sono già partiti, lui li raggiungerà in luglio

25 Maggio 2022

“Bolzano razzista e invivibile”, afferma Papadam, moglie e figli sono già partiti, lui li raggiungerà in luglio

Per il bene dei miei bambini Mohamed e Sanjiry, di sei e otto anni, abbiamo preso la decisione di trasferirci in una città d’Europa dove potranno crescere in maniera normale, senza essere offesi e guardati in malo modo a causa del colore della loro pelle”. Chi parla è Papadam Diop che ha deciso di lasciare Bolzano per i ripetuti episodi di razzismo subÌti e di trasferirsi in Francia con moglie e figli. ”Non voglio – dice Papadam con la voce strozzata dal pianto – che i miei figli subiscano quello che ho subÌto io, ma desidero che possano crescere serenamente, lontani da questo gioco perfido dove i bambini non sono tutti uguali.”
Papadam Diop, di 49 anni, senegalese ma italiano da innumerevoli anni, operaio dell’Iveco, residente a Bolzano, in seguito a ripetute dolorose esperienze considera il clima culturale della città profondamente intriso di razzismo. Di qui la decisione di lasciare l’Italia. Raggiungerà moglie e figli ai primi di luglio.

Foto. Papadam Diop

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com